#Venezia72 – Sokurov il migliore per critica e pubblico

Francofonia di Aleksandr Sokurov è, al momento, il migliore per critica (media 4/5) e pubblico (3.7/5) che vanno d’accordo sulla seconda posizione, Rabin, The Last Day di Amos Gitai (3.6 della critica contro 3.5 del pubblico) e sul peggiore, The Endless River di Oliver Hermanus: 1.3 per la critica, 1.4 per il pubblico.

Più discordi i pareri su The Danish Girl e Sangue del mio sangue. Quello di Tom Hooper è maggiormente apprezzato dagli spettatori (3.6 contro 2.7), mentre il film di Marco Bellocchio dagli addetti ai lavori (3.5 contro 2.3).

In attesa della premiazione di sabato sera, se queste preferenze sono le stesse della giuria, per Sokurov si tratterebbe del secondo Leone d’oro a quattro nni di distanza da quello ottenuto per Faust.