#Venezia78 – La “prima figlia” di Maggie Gyllenhaal

Attesa e curiosità per il primo lungometraggio di Maggie Gyllenhaal The Lost daughter, tratto dal romanzo La figlia oscura di Elena Ferrante. Con Olivia Colman, Dakota Johnson, Alba Rohrwacher

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------

Attesa e curiosità per il primo lungometraggio di Maggie Gyllenhaal The Lost Daughter, tratto dal romanzo “La figlia oscura” di Elena Ferrante e in concorso alla 78° mostra del cinema di Venezia.

--------------------------------------------------------------
10 ANNI SENZA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN 2014/2024

--------------------------------------------------------------

“Quando ho finito di leggere La figlia oscura di Elena Ferrante, ho sentito che qualcosa di segreto e vero era stato detto ad alta voce. E fui disturbata e confortata da quella sensazione. Ho subito pensato a quanto più intensa sarebbe stata l’esperienza al cinema, con altre persone” – Maggie Gyllenhaal

Dopo aver partecipato alla raccolta di corti sotto lockdown di Netflix, Homemade, Gyllenhaal debutta alla regia di un lungo con l’adattamento di un romanzo crepuscolare e introspettivo che conferma la passione per la letteratura di Elena Ferrante da parte del pubblico intellettuale d’oltreoceano. Maggie Gyllenhaal, insignita dalla stessa misteriosa scrittrice partenopea, si è spinta ad esplorare la propria vena autoriale attraverso una storia incisa dai temi della maternità e del ricordo.

La pellicola ruoterà intorno al personaggio di Leda, interpretata da Olivia Colman, un’insegnante divorziata da poco stabilitasi in una località balneare per le vacanze dopo la partenza delle due figlie. Contro ogni previsione Nada affronta la villeggiatura nella totale rilassatezza e distacco dal proprio ruolo materno, fino a metterlo in crisi per l’incontro di una  giovane madre con la propria figlia.

Oltre a Olivia Colman, la pellicola comprende un cast stellare, formato da Dakota Johnson nel ruolo della giovane madre, Peter Sarsgaard, Alba Rohrwacher, Jessie Buckley ed Ed Harris.

----------------------------
AUTORI E STILI DI REGIA, UN CORSO ONLINE DELLA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI, DAL 27 FEBBRAIO

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative