20/5/2008 – "Linkeroever", il thriller esistenziale di Peter Van Hees – il trailer

Sceneggiatore Dimitri Karakatsanis, il regista belga di Small Gods GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO.

Linkeroever - Pieter Van HeesÉ da poco uscito nelle sale del Belgio Linkeroever, thriller/horror di Pieter Van Hees, scritto da Dimitri Karakatsanis, autore di Small Gods (qui la videointervista di Sentieri Selvaggi) insieme a Christophe Dirickx e allo stesso Van Hees. Il film, che sembra riprendere le stesse atmosfere rarefatte da “thriller metafisico” di Small Gods, racconta l’ossessione di Marie, una giovane donna introversa, verso una sconosciuta misteriosamente scomparsa. Marie è un’atleta che che dopo il divorzio dei suoi genitori vive con una madre iperprotettiva e onnipresente che mette a dura prova i suoi nervi, dedica tutto il suo tempo alla ricerca della perfezione atletica e sarà costretta a abbandonare lo sport per un un collasso dovuto ad un’infezione presente nel suo sistema immunitario, e determinata a ottenere tutto ciò che le è mancato nella vita, viaggia con il suo nuovo ragazzo Bobby, esperto di tiro con l’arco, con il quale occupa un appartamento che nasconde un passato oscuro. Ossessionata dalla ricerca di ogni dettaglio della storia, Marie comincia a soffrire di vari dolori e allucinazioni. La distribuzione è di Ace digital House, che si è occupata anche di Dirty Mind, sempre di Van Hees (qui una pagina con tutti i trailer delle produzioni, per lo più di autori del nuovo cinema belga). Sono online il sito ufficiale del film e il trailer di Linkeroever: (m.p.)

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7