Aimer, boire et chanter: un nuovo Alain Resnais

Con Sabine Azéma, Hippolyte Girardot, Emmanuelle Devos, André Dussolier

Inizieranno a breve le riprese del nuovo film di Alain Resnais: il leggendario cineasta francese, oggi novantenne, si prepara a girare Aimer, boire et chanter, la vicenda di un gruppo di amici intimi di fronte alla scoperta che uno di loro sta per morire: un film ispirato a Life of Riley, pièce del drammaturgo britannico Alan Ayckbourn (come Smoking/No Smoking e Cuori).

---------------------------------------------------------------
BANDO N. 5 POSTI GRATUITI PER CORSO DI CRITICA DIGITALE

---------------------------------------------------------------

Aimer, boire et chanter: un nuovo Alain ResnaisCome del resto era ispirato a due lavori teatrali (Eurydice e Cher Antoine ou l'amour raté di Jean Anouilh) anche l'ultimo film Vous n'avez encore rien vu, presentato a Cannes 65 (la recensione di Sentieri Selvaggi, l'incontro con il regista) e ancora inedito in Italia, che vedeva nel cast Mathieu Amalric, Pierre Arditi, Anne Consigny, Anny Duperey, Michel Piccoli, Gérard Lartigau, Hippolyte Girardot e l'immancabile Sabine Azéma.

Questi ultimi sono tra i protagonisti del nuovo film, accanto a Emmanuelle Devos, Michel Vuillermoz, André Dussollier, Caroline Silhol, Sandrine Kiberlain e al veterano polacco Andrzej Seweryn, attore per diversi film di Andrzej Wajda. (m.p.)

 

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative