La BBC censura Attenborough e Lineker: che succede?

Il noto divulgatore scientifico e l’opinionista sportivo sono stati censurati dalla TV pubblica britannica per il loro punto di vista critico nei confronti del governo britannico

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Secondo quanto riportato dal Guardian, la BBC avrebbe deciso di non trasmettere in onda un episodio speciale del documentario naturalistico Wild Isles narrato da Sir David Attenborough, noto divulgatore scientifico e naturalista britannico, da sempre impegnatissimo nella lotta alla crisi climatica. La TV pubblica britannica, stando alla fonte riportata dal Guardian, ha deciso di lasciare l’episodio speciale visibile solo on demand sulla piattaforma iPlayer, senza trasmetterlo sulle reti televisive “per timore che le tematiche relative alla distruzione della natura potessero infastidire parte dei politici Tory e della stampa di destra“. La BBC ha chiaramente negato ogni accusa, insistendo sul fatto che l’episodio in questione non sarebbe comunque dovuto essere trasmesso in TV. Wild Isles, finanziata in parte da WWF e dalla Royal Society for the Protection of Birds, si articola in 5 episodi che sarebbero dovuti andare in onda in prima serata sulla BBC. A questa serie si è aggiunto un film dal titolo Saving Our Wild Isles la cui trasmissione però non è stata programmata sulle reti televisive della BBC. Quest’ultimo episodio speciale sembra sia molto più critico rispetto agli episodi precedenti, con tanto di analisi delle cause alla base del triste declino climatico. Nella puntata, inoltre, dovrebbero essere inclusi anche degli esempi utili per rinselvatichire l’ambiente, un concetto controverso e poco accettato in alcuni circoli di destra.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

Questa notizia, tra l’altro, giunge proprio il giorno in cui il noto opinionista sportivo ed ex calciatore Gary Lineker è stato reintegrato dalla BBC, dopo essere stato sospeso per alcuni tweet in cui criticava il governo britannico e paragonava “alla Germania nazista” la nuova legge contro gli sbarchi dei migranti attraverso la Manica. La sua sospensione aveva provocato un caso politico e aveva portato alla cancellazione o riduzione di gran parte della programmazione sportiva dell’emittente: molti conduttori, giornalisti e anche giocatori avevano infatti deciso di astenersi dal partecipare alle trasmissioni per solidarietà. Gary Lineker ha commentato la decisione con una serie di tweet in cui ha ringraziato per la solidarietà dicendo che “per quanto questi giorni siano stati difficili, non sono semplicemente comparabili con quelli di chi deve scappare dalla propria casa per sfuggire alla guerra o a una persecuzione”.

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative