"Cattivissimo Me 2", di Pierre Coffin e Chris Renaud

“Scherzi? Meno cattivo del solito? Ma se il momento che ho amato di più è stato quando Gru vola e ammazza tutti… Certo, spara puzze e marmellose, ma ammazza tutti lo stesso!”

Si difende così Giusti-Gru alle dichiarazioni di una presunta maggiorata ingenuità che avrebbe intaccato il corpo e l’anima del’ex villain del cartoon. A distanza di tre anni, la troupe si riunisce per un nuovo capitolo: il quartetto composto da Chris Renaud-Pierre Coffin alla regia e Cinco Paul-Ken Daurio alla sceneggiatura torna a dirigere il sequel del (fu) Cattivissimo Me, che circa tre anni fa aveva appassionato il pubblico totalizzando 540 milioni di dollari. Oggi, la Universal Pictures e la Illumination Entertainment riportano sul grande schermo il cattivissimo con una buona dose di responsabilità in più, quella paterna. Vedere un super cattivo, accigliato e scontroso, dismesso dalle vesti di vivido criminale con progetti di sequestri lunari, calarsi ora nei panni innocui di un tenero e preoccupato papà è a dir poco strano.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Tuttavia, questa nuova prospettiva riesce comunque a convincere e divertire, sia i grandi che i piccini, mantenendo alto lo humor nero e le gag, con citazioni che saccheggiano una vasta porzione di cultura cinematografica e dell’immaginario pubblico, più un discreto tuffo nell’ambito mèlo. Ci sono le caricature, gli abiti scuri, le armi, i segreti e gli incredibili Minion con il loro speciale linguaggio, stavolta anche in versione zombie.

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Richiamato all’ordine dall’Alleanza Anticrimine, Gru dovrà temporaneamente spogliarsi degli abiti paterni e ricorrere all’antica verve spionistica, stavolta per salvare il mondo dal malvagio El Macho, interpretato da un insolito e quasi irriconoscibile Neri Marcorè. E Gru scende in campo, non senza una punta di orgoglio ed eccitazione, pieno di una carica che pensava perduta, capace anche di restituirgli un lato più umano e appassionato. Sarà proprio la riscoperta di lati oscuri non del tutto sopiti, uniti alla nuova spinta genitoriale, a far scattare la scintilla in grado di aprire una breccia nel cuore della partner Lucy Wilde. Il coronamento dell’amore e la ricostituzione di un solido nucleo familiare completa l’apologia dei buoni sentimenti, ma solo dopo aver distrutto il male con un’azione punitiva ad ampio raggio.
Cattivissime Me 2 saluta gli schermi con una struttura narrativa non troppo originale ma capace di reinventarsi, accompagnata da un 3D funzionale e i migliori pronostici di tornare in sala con una nuova impresa. Protagonisti d’eccezione, stavolta, i piccoli esserini gialli.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Titolo originale: Despicable Me 2
Regia: Pierre Coffin, Chris Renaud
Interpreti (voci): Max Giusti, Arisa, Neri Marcoré
Origine: Usa, 2013
DIstribuzione: Universal Pictures
Durata: 98'