Femmine contro maschi

di Fausto Brizzi

Emilio Solfrizzi e Luciana Littizzetto in Femmine contro maschi di Fausto Brizzi

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

 Interpreti: Luciana Littizzetto, Emilio Solfrizzi, Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Serena Autieri, Francesca Inaudi

Origine: Italia, 2011

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

Distribuzione: Medusa

Durata: 96'

 

 

 

Il difficile quanto indecifrabile rapporto tra un uomo e una donna è uno dei temi che ricorrono con maggior frequenza nel vasto mondo della commedia italiana. Infatti, dopo Maschi contro femmine, anche in Femmine contro maschi il rapporto tra uomini e donne è il leitmotiv attorno al quale si sviluppano e si intrecciano tre diverse storie.

La prima di esse vede come protagonisti l'androloga Anna (Luciana Littizzetto –  Manuale d'amore, Maschi contro femmine) e il benzinaio Piero (Emilio Solfrizzi –  Selvaggi, 2061 – Un anno eccezionale, Maschi contro Femmine), un pugliese trapiantato a Torino. Il rapporto di coppia non è tra i migliori, poichè Piero, ignorante, razzista e anche traditore, preferisce stare con gli amici e frequentare bar e stadi, piuttosto che sprecare il proprio tempo con la moglie. Un giorno però Piero perde la memoria a causa di un incidente e Anna, depositaria dei suoi ricordi, decide di "riformattarlo".

Nella seconda storia gli amici Rocco (Salvatore Ficarra –  Il 7 e l'8, La matassa, Baarìa) e Michele (Valentino Picone –  Il 7 e l'8, La matassa, Baarìa) si dividono quotidianamente tra le prove della loro cover band dei Beatles e le proprie mogli (Francesca Inaudi e Serena Autieri), che disapprovano le passioni dei mariti. Michele, che per quanto ne sa la moglie ha ufficialmente lasciato il gruppo, cerca di tenerla all'oscuro delle prove e dei concerti giustificando i ritardi con problemi di lavoro. Rocco invece viene scaricato dalla sua compagna, ormai stufa di essere meno importante della band. E' così costretto ad andare a vivere a casa del'amico Michele, rischiando di far crollare il castello di carte su cui poggia il suo rapporto.

La terza storia vede protagonisti il chirurgo plastico Marcello (Claudio Bisio –  Amore, bugie e calcetto, Benvenuti al Sud, Maschi contro femmine) e l'impiegata Paola (Nancy Brilli – ExLa vita è una cosa meravigliosa, Maschi contro femmine). I due sono ormai separati da anni, ma fingono di stare ancora insieme quando vanno a trovare la mamma di lui (Wilma De Angelis), debole di cuore, raccontandole i numerosi viaggi (rigorosamente inventati) fatti assieme ai due figli. Un giorno però un cardiologo diagnostica pochi giorni di vita alla nonna, che decide di passare il tempo che le rimane da vivere assieme al suo amato figlio e alla sua "esemplare" famiglia.

 

In questo secondo film si ricompone il cast già ammirato in Maschi contro Femmine, con alcune importanti aggiunte.  I protagonisti del primo film (Nicolas Vaporidis, Fabio De Luigi, Paola Cortellesi)  svolgono ruoli secondari in Femmine contro maschi, mentre l'attenzione si focalizza su quei personaggi che erano stati un pò "trascurati" nel film precedente.

Ancora una volta la regia è affidata a Fausto Brizzi, tra l'altro anche autore della sceneggiatura insieme a Marco Martani, Massimiliano Bruno e Valeria Di Napoli.

 

(D.C)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Femmine contro maschi

    di Fausto Brizzi

     

    Femmine contro maschi

    ---------------------------------------------------------------
    IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


    ---------------------------------------------------------------

    Interpreti: Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Francesca Inaudi, Luciana Littizzetto, Emilio Solfrizzi, Serena Autieri
    Origine: Italia, 2011
    Distribuzione: Medusa
    Durata: 96’
     
     
     
    L’androloga Anna (Luciana Littizzetto, Se devo essere sincera, Manuale d’amore, Matrimoni e altri disastri, Genitori e figli: agitare bene prima dell’uso, Maschi contro femmine) e il benzinaio Piero (Emilio Solfrizzi, La terra, 2061 – Un anno eccezionale, Tutti pazzi per amore, Piede di Dio, Maschi contro femmine) sono sposati, non troppo felicemente, da vent’anni. Lei è una moglie colta e affettuosa, lui un marito rozzo e fedifrago, ma quando Piero perde la memoria in un incidente, Anna ha la possibilità di riplasmarlo a suo piacimento, trasformandolo nel marito ideale che ha sempre sognato. Durerà? Il bidello Rocco (Salvatore Ficarra, Nati stanchi, Il 7 e l’8, La matassa, Baarìa) e l'impiegato Michele (Valentino Picone, Nati stanchi, Il 7 e l’8, La matassa, Baarìa) suonano in una cover band dei Beatles; se per il primo la passione per la musica è motivo di attrito con la propria compagna (Francesca Inaudi, Questione di cuore, Generazione 1000 euro, Matrimoni e altri disastri, Noi credevamo), il secondo ha addirittura deciso di tenerne all’oscuro la moglie (Serena Autieri, Notte prima degli esami – Oggi, L’ultimo crodino, Dr. Clown, Natale in Sudafrica), una donna d’affari convinta che Michele abbia chiuso con la musica, fino a quando Rocco, dopo l’ennesimo litigio in famiglia, chiede ospitalità all’amico… Il chirurgo plastico Marcello (Claudio Bisio, Si può fare, I mostri oggi, Ex, Maschi contro femmine, Benvenuti al Sud) e l’impiegata Paola (Nancy Brilli, Un’estate al mare, ExLa vita è una cosa meravigliosa, Maschi contro femmine, A Natale  mi sposo) sono divorziati da anni, ma si fingono ancora felicemente sposati in presenza dell’anziana madre di lui (Wilma De Angelis), malata di cuore. Quando la donna riceve la drammatica notizia di avere pochi giorni di vita, chiede di poterli passare a casa dei suoi familiari: Marcello e Paola sono così costretti a vivere sotto lo stesso tempo recitando la parte della famiglia perfetta. Nel frattempo Lorenzo (Edoardo Cesari), il figlio minore della coppia, s’innamora di una sua compagna e trova nel bidello Rocco un solerte consigliere.
    Seconda parte della doppia commedia incentrata sugli eterni conflitti tra uomini e donne, anche Femmine contro maschi è scritto da Fausto Brizzi insieme a Massimiliano Bruno, Marco Mantani e alla scrittrice Valeria di Napoli, in arte Pulsatilla. Diventano protagonisti gli attori che in Maschi contro femmine interpretavano ruoli secondari, mentre tornano, a fare da spalla, alcuni interpreti principali del primo film (Giuseppe Cederna, Paola Cortellesi, Fabio De Luigi, Alessandro Preziosi, Carla Signoris, Nicolas Vaporidis). Nella colonna sonora compare il nuovo singolo di Noemi, “Vuoto a Perdere”, scritto da Vasco Rossi e Gaetano Curreri.
     
     
    (S.O.)
     
     
    Trailer del film:
     
     
    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
     
    ---------------------------------------------------------------
    UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

    ---------------------------------------------------------------

      ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

      Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative