I FILM IN TV – Il film della settimana: DUELLO A BERLINO di Michael Powell ed Emeric Pressburger

Come M.M. e B.B. significheranno sempre Marilyn Monroe e Brigitte Bardot, P.P. è uno e bino e significherà sempre Powell-Pressburger, sodalizio artistico di geniale irraggiungibilità che in questo primo film è già capolavoro imprescindibile nel suo essere perfetto pendant anglosassone a "La grande illusione" renoiriana

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------


Nel caricatore di pellicola della loro m.d.p. arde sempre il cinema. Come M.M. e B.B. significheranno sempre Marilyn Monroe e Brigitte Bardot, P.P. è uno e bino e significherà sempre Powell-Pressburger, sodalizio artistico di geniale irraggiungibilità che appena sbocciato è già fiammeggiante capolavoro, imprescindibile nel suo essere perfetto pendant anglosassone a La grande illusione renoiriana. Tela dal respiro michelangiolesco per plastica forza visionaria e afflato vitalistico è il primo film girato dal celeberrimo duo registico con la loro compagnia The Archers (già marchio-sintesi della acutezza risoluta e di altissimo artigianato della loro arte), cruciale già solo per quella dicitura "scritto, prodotto e diretto da…", assolutamente inconcepibile all'epoca, che apre con un anticipo di alcuni decenni uno spiraglio per la nascita del grande cinema indipendente. La traccia narrativa comprende e trascende al tempo stesso l'amicizia tra quei due poli culturali e sociali che sono i due protagonisti, un ufficiale inglese e uno tedesco che non si lasciano "sporcare" dall'attraversamento dei due conflitti mondiali e dall'amore per la stessa donna, una Deborah Kerr nel suo fulgore che accende qui ufficialmente la propria fiamma di star in un ruolo trino, ma unico per smaltata pulizia recitativa. Ma, nonostante tutto, è proprio facendo leva sulle debolezze umane che P.P. riescono sorprendentemente a far emergere quei valori morali che oggi sembrano appartenere ad un'altra era geologica.

--------------------------------------------------------------
40% DI SCONTO, IL 29 FEBBRAIO! UN’OFFERTA CHE ARRIVA SOLO OGNI 4 ANNI! COGLIETE L’ATTIMO.

--------------------------------------------------------------


 


Duello a Berlino di Michael Powell e Emeric Pressburger
Con Roger Livesey, Anton Walbrook, Deborah Kerr, John Laurie, James McKechnie, Roland Culver                                                                                     Gran Bretagna, 1943 (163')


Giovedì 11 novembre, ore 14.10 La 7


Per chi volesse approfondire: Il profilo di Roberto Lasagna per Sentieri Selvaggi Michael Powell e Emeric Pressburger: la modernità del segno

----------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA CON FRANCO FERRINI, DAL 12 MARZO!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative