Il "realismo sporco" di Neil Jordan: Byzantium, nuove foto e clip

Il

Sarà distribuito in Italia da Koch Media, che lo ha acquistato sul mercato di Cannes 65, il nuovo film di Neil Jordan: Byzantium, in uscita dal 31 maggio in UK e dal 28 giugno in USA.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Una favola spaventosa che contiene elementi di un "realismo sporco",  così il regista irlandese definisce la sua ultima fatica. "Sono stato attratto dal fatto che le protagoniste fossero due donne; dall'idea che altri personaggi raccontassero la loro storia da diversi punti di vista; dall'ambientazione, questa piccola città di mare; si poteva quasi immaginare queste due vampire aggirarsi per la costa inglese con i loro sacchi a pelo, chiedendosi dove avrebbero potuto nasconedersi".

Gemma Arterton in BYZANTIUM di Neil JordanByzantium (info e prima foto, intervista dal 37° Toronto Film Festival, trailer) vede Gemma Arterton e Saoirse Ronan nei panni di due creature che dipendono dal sangue, legate da un rapporto materno piuttosto tormentato. Un racconto gotico, dove il vampirismo è una formula abbastanza classica (a differenza che in Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch) se si esclude la componente femminista più volte dichiarata dal regista.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

Le reazioni della stampa sono state finora positive: parlano di un'iniezione rivitalizzante per il genere, di un film in bilico a metà strada tra Lasciami entrare e i classici Hammer dell'orrore, lodando in particolare l'ambiguità del personaggio della Arterton, divisa tra un erotismo vorace e la sua condizione di genitrice protettiva, e uno stile visivo ammaliante, sottolineato dalla bella fotografia di Sean Bobbitt (Hunger, Shame, Come un tuono, Oldboy).

Intanto Neil Jordan ha affermato che avrebbe voluto realizzare una Biancaneve migliore di quella di Rupert Sanders, che non ha amato molto, e ha annunciato un nuovo film: una ghost story contemporanea ambientata nell'Est Europa. Il regista ha anche confermato che il progetto di un adattamento di The Graveyard Book di Neil Gaiman è un progetto definitivamente fallito.

Scritto da Moira Buffini (Jane Eyre) che ha riadattato la sua pièce A Vampire Story, Byzantium vede nel cast anche Caleb Landry Jones, Jonny Lee Miller, Tom Hollander, Daniel Mays e Sam Riley. Nella nostra gallery tutte le nuove immagini, qui sotto una nuova clip:

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"