Iniziate le riprese de L’ombra di Caravaggio di Michele Placido

Il film, che racconterà del pittore come “rockstar della sua epoca”, sarà interpretato da Riccardo Scamarcio, Louis Garrel, Isabelle Huppert, Micaela Ramazzotti, Tedua

--------------------------------------------------------------
CORSO ESTIVO DI CRITICA CINEMATOGRAFICA DAL 15 LUGLIO

--------------------------------------------------------------

Sono iniziate lo scorso 21 Settembre a Napoli le riprese de L’Ombra Di Caravaggio, nuovo progetto scritto e diretto da Michele Placido. Il film, prodotto da Goldenart e Rai Cinema, emerge da una gestazione di quattro anni e si basa su uno script scritto dallo stesso Placido con la collaborazione di Sandro Petraglia e Fidel Signorile.

--------------------------------------------------------------
CORSO ESTIVO DI SCENEGGIATURA (IN PRESENZA) DAL 24 AL 28 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

La pellicola si concentrerà sul dualismo dell’anima di Caravaggio, artista talentuoso e inquieto, immerso in un mondo oscuro che egli affronta con piglio ribelle e iconoclasta fino a diventare l’icona universale che conosciamo.

----------------------------
UNICINEMA QUADRIENNALE:SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

A dare il volto all’artista sarà Riccardo Scamarcio, a cui si aggiunge un nutrito cast formato, tra gli altri, da Louis Garrel (l’enigmatico personaggio de L’Ombra), Isabelle Huppert (la Marchesa Costanza Colonna), Micaela Ramazzotti (Lena), Vinicio Marchioni oltreché dal rapper Tedua (al suo esordio sul grande schermo) e dallo stesso Placido nel ruolo del Cardinale Del Monte.

Il Caravaggio di Michele Placido è solo l’ultima delle incarnazioni televisive e cinematografiche dell’artista, che ciclicamente riprende corpo nell’immaginario collettivo attraverso approcci più sperimentali o convenzionali. Si parte dagli sceneggiati Rai di Silverio Blasi (1967, con Gianmaria Volonté) e Angelo Longoni (2008, con Alessio Boni nel ruolo dell’artista) ma si arriva anche a soluzioni più coraggiose come il celebre Caravaggio di Derek Jarman (1986) o il mediometraggio Caravaggio, L’Ultimo Tempo di Mario Martone (2004). L’ultimo progetto, in ordine di tempo, dedicato all’artista milanese è invece il documentario Caravaggio – L’Anima E Il Sangue del 2018, prodotto da Sky e in cui è Manuel Agnelli a dare la voce al pittore.

 

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative