Isabella Ragonese ad Arezzo

Questa sera presenterà Il primo incarico di Giorgia Cecere

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Il primo incarico giorgia cecereNuovo appuntamento con la rassegna Gli Invisibili, organizzata al Cinema Eden di Arezzo da Sentieri Selvaggi e Cineforum 2 con il sostegno del comune di Arezzo. 

Mercoledì 4 gennaio è la volta di Il primo incarico, esordio alla regia della sceneggiatrice pugliese Giorgia Cecere, già collaboratrice di Edoardo Winspeare e Gianni Amelio, con una produzione Bianca Film in collaborazione con la Saietta Film dello stesso Winspeare, col sostegno della Apulia Film Commission.

Prima del film verranno proiettate sequenze di alcuni film interpretati dall'attrice ISABELLA RAGONESE che al termine della proiezione incontrerà il pubblico.

"Il primo incarico", ambientato negli anni '50, affronta la tematica dell'emigrazione dall'ottica intimista della protagonista Nena (Isabella Ragonese – Tutta la vita davanti, Oggi sposi, Viola di mare, Dieci Inverni, La nostra vita), che si trova costretta a trasferirsi in seguito al al suo primo incarico da maestra. La ragazza teme per la sua storia d'amore con Francesco (Alberto Boll, al suo debutto cinematografico), un ragazzo dell'alta borghesia col quale sembra avere seri progetti e scambiare sinceri sentimenti.
Ma il piccolo paese del Salento che l'accoglierà si riverla più ostile del previsto, dalla gretta mentalità degli abitanti all'ingestibile situazione con i bambini della scuola. Tutto sembra volgere al peggio, ma dalle situazioni complesse si finisce sempre col maturare molto…

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

Girato tra Cisternino e Castrignano del Capo in provincia di Lecce, in circa sei settimane nell' autunno del 2009, il film narra le vicende di Nena quale rappresentante della prima emancipazione sociale e dei primi spiragli di libertà di scelta per le donne italiane. La regista racconta: Da piccola amavo i film dei cowboy, che se ne andassero alla fine da soli verso chissà dove. La libertà l’ho imparata dai film.

Leggi la recensione di Sentieri Selvaggi

INGRESSO 5€ RIDOTTO PER TUTTI
Mercoledì 4 gennaio ore 21.15
al CINEMA EDEN Via dei Guadagnoli 2 AREZZO

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------