LAVORI IN CORSO. Moretti, Giallini, Zemeckis, Muschietti, The Boy 2

Uscirà nelle nostre sale il prossimo 23 aprile l’attesissimo nuovo film di Nanni Moretti dal titolo Tre Piani.
Primo lungometraggio del regista a non prendere le redini da un soggetto originale, il film si ispira all’omonimo romanzo dello scrittore israeliano Eshkol Nevo.
Un condominio, tre famiglie protagoniste. Le sorti dei personaggi prenderanno una piega inaspettata finendo per intrecciarsi e sovrapporsi.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Nel cast, oltre lo stesso Moretti, i nomi di Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Elena Lietti, Denise Tantucci, Alessandro Sperduti, Anna Bonaiuto, Paolo Graziosi, Tommaso Ragno, Stefano Dionisi e Francesco Brandi.
L’uscita del film, ad opera della 01 Distribution, segna per il regista anche un nuovo smacco nei confronti del Festival di Cannes: adorato in Francia quasi più che in Italia, generalmente Cannes non ammette prodotti che non siano anteprime esclusive. Eccezion fatta per il nostro Moretti, tanto amato da non poter essere lasciato fuori per nessun motivo, oggi come in passato.
Un simile trattamento, sinonimo di un pieno riconoscimento di stima, venne riservato solo a Pedro Almodovar con Dolor Y Gloria, anch’esso uscito in aprile nelle sale spagnole.

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

—————————————————————————————————————–

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Un colpevole, tutti complici, nessun innocente”.
Online il trailer di Villetta con ospiti, film noir dalle vicende intriganti diretto da Ivano De Matteo con protagonisti Marco Giallini, Michela Cescon, Massimiliano Gallo, Erika Blanc, Bebo Storti e la partecipazione di Vinicio Marchioni.
Lo sfarzo di una meravigliosa villa fa da scenario ad una contrapposizione interna: il giorno mostra la sontuosa grazia di una famiglia dall’apparenza perfetta mentre la notte diviene set di meschinità e violenza.
In sala a partire dal 30 gennaio.

> CLICCA QUI PER IL TRAILER <

—————————————————————————————————————–

La passione per la fantascienza è un amore impossibile da domare: lo sa bene Robert Zemeckis, attualmente in trattative con la Warner Bros per la regia del thriller sci-fi Ares. Al momento impegnato con la post-produzione di The Witches (in arrivo nel 2020), il regista è stato la prima ambita scelta per questo progetto scritto da Geneva Robertson-Dworet, autrice di un altro film molto atteso come Birds of Prey.
Al centro delle vicende di Ares troviamo un astronauta che sopravvive allo schianto della sua capsula d’atterraggio in un deserto africano, ma inizia a sospettare che la sua missione sia in realtà al servizio di una cospirazione volta a nascondere un segreto che potrebbe cambiare il mondo.
Tra i vari nomi dei quali si vocifera si fa menzione di Roland Emmerich nel ruolo di produttore esecutivo.

—————————————————————————————————————–

Se Andy Muschietti ha confermato che a fine anno inizierà le riprese dell’adattamento di Flashpoint dal titolo The Flash (in una versione prettamente personale), è arrivata in questi giorni la convalida di un altro progetto che il regista prenderà successivamente in carico: il remake de L’ululato, cult del 1981 a firma di Joe Dante.
Un interesse che l’autore aveva già esposto nei mesi scorsi e che ora, grazie alla partecipazione di Netflix, è praticamente accertato in una prossima realizzazione.
Ispirato al romanzo di Gary Brandner, il film di Dante è da sempre considerato un capolavoro del genere, denso di intelligente ironia, metafore e riferimenti. Riuscirà Muschietti a non cadere in una parodistica nostalgia? E’ ancora presto per saperlo ma le premesse aprono ad una produzione dai risvolti difficili.

—————————————————————————————————————–

Negli States ha riscosso un discreto successo tanto da meritarsi un sequel. Stiamo parlando di The Boy, horror diretto nel 2016 da William Trent Bell con protagonista Lauren Cohen.
Il regista torna a firmare questo secondo capitolo che, stavolta, ha il volto di Katie Holmes come star principale.
Il film racconterà la storia di una nuova famiglia che si trasferisce nella sinistra e isolata dimora che ha dato il via alle vicende del primo capitolo. Qui il problematico figlio della coppia farà la conoscenza di Brahms, un bambolotto dall’aspetto inquietante trovato sepolto, che diverrà il suo migliore amico. Facile immaginare la piega che prenderà la situazione.
L’uscita di The Boy 2 nelle sale italiane è prevista per la prossima primavera ma non è ancora stata ufficializzata alcuna data.

> CLICCA QUI PER IL TRAILER <

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *