Matthias Schoenaerts nel noir belga "The Faithful"

L'attore belga Matthias Schoenaerts (Un sapore di ruggine e ossa) si prepara a lavorare per la seconda volta con il connazionale Michaël R. Roskam, che lo aveva già diretto in una potente performance nel bel Rundskop (2011). Anche la società produttrice è la stessa, la Savage Film (che prepara anche Alléluia di Fabrice Du Welz).

The Matthias Schoenaerts di nuovo con Michaël R. Roskam, nel noir Faithful sarà un noir su una banda criminale di Bruxelles, ambientato nei primi anni '90, scritto da uno "sceneggiatore di alto profilo" (ma il nome non è stato ancora svelato). Le riprese dovrebbero iniziare nella primavera del 2014. Prima, Roskam dovrebbe dirigere Animal Rescue, con Tom Hardy e Noomi Rapace, tratto da un racconto di Dennis Lehane (scrittore di Boston che ha già ispirato Gone Baby Gone, Mystic River e Shutter Island).

"Avevo voglia di lavorare con Michael da quando l'ho incontrato e ho visto Rundskop" ha dichiarato il produttore e distributore francese Pierre-Ange Le Pogam, attualmente impegnato con Grace di Monaco.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
 

Nel frattempo vedremo Schoenaerts di nuovo sul set con la Cotillard, nel polar di Guillaume Canet Blood Ties, accanto a Michelle Williams in Suite francese, tratto dal romanzo di Irène Némirovsky, oltre che in altre tre produzioni del Belgio: Ardennes, descritto come un incrocio tra Fargo e Trainspotting, The Loft, di  Erik Van Looy, e Waste Land di Pieter Van Hees, che aveva già diretto l'attore in Linkeroever. (m.p.)

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------