Mike Leigh, Lynne Ramsay e Asif Kapadia per le Olimpiadi 2012: il trailer

A Running Jump, diretto da Mike Leigh, The Swimmer di Lynne Ramsay, The Odyssey di Asif Kapadia: sono tre nuovi cortometraggi appositamente commissionati ai tre registi dal London Festival 2012, da Film4 e BBC Films in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici che si terranno questa estate nella capitale del Regno Unito. Ecco il trailer
-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

 

--------------------------------------------------------------
SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

--------------------------------------------------------------

 

A Running Jump, diretto da Mike Leigh, The Swimmer di Lynne Ramsay, The Odyssey di Asif Kapadia: sono tre nuovi cortometraggi appositamente commissionati ai tre registi dal London Festival 2012, da Film4 e BBC Films in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici che si terranno questa estate nella capitale del Regno Unito.
 

Mike Leigh, Lynne Ramsay e Asif Kapadia per le Olimpiadi 2012Mike Leigh  (Another Year) dirige l'ottimo Eddie Marsan (Happy Go Lucky, Tyrannosaur) in una divertente commedia girata nell'East London, che considera sportive anche attività generalmente non considerate tali: la riflessione è sullo sport nella vita di tutti i giorni, con protagonisti un papà che vende automobili di seconda mano, una mamma che gestisce un centro di fitness per signore, un nonno tassista ossessionato dal calcio.

Lynne Ramsay (We Need To Talk About Kevin)  costruisce un viaggio poetico in bianco e nero sulle tracce di un nuotatore solitario. L'uomo attraversa corsi d'acqua, laghi, fiumi e grotte costeggiando le isole. La colonna sonora, particolarmente curata, fonde musica seminale e field recordings che restituiscono la diversità delle conversazioni, dei colori, dei paesaggi e della gente britannica.
 

Asif Kapadia (Senna) mescola immagini aeree  alle voci che annunciano i Giochi e alle reazioni dei londinesi, ricordando gli attentati terroristici del luglio 2007.

Quattro cortometraggi per i Giochi Olimpici 2012Il quarto corto che fa parte del progetto, What If, è dei meno conosciuti Max Giwa e Dania Pasquini, e rielabora in chiave moderna la famosa poesia di Rudyard Kipling, raccontando tanto di freerunning e skateboard quanto di eccessi alcolici, con l'attore Noel Clarke (Star Trek 2). Protagonista l'adolescente Joe, che imparerà da qualcuno più anziano di lui alcune lezioni di vita fondamentali: sulla nobiltà d'animo, la pazienza e la generosità.

Tutti i film saranno proiettati durante un evento speciale il 25 giugno, seguiti da un incontro tra pubblico e registi, trasmesso live via satellite dalla londinese Hackney Picturehouse. Nella nostra gallery trovate tutte le immagini.

Ricordiamo che la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici è stata affidata a un altro regista: Danny Boyle, che sembra lavorerà su un tema affine alle atmosfere tipiche di James Bond.
 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative