Palle di neve, di Jean-François Pouliot e François Brisson

Un cartoon statico, ibernato tra dramma e commedia, che vuole quasi rubare le poche emozioni piuttosto che farle nascere naturalmente. Con le musiche dei Simple Plan, Walk off the Earth, Céline Dion

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Un villaggio. Il bianco della neve, lo sfondo principale per questo film d’animazione canadese, teatro di una guerra/simulazione dove durante le vacanze invernali i bambini organizzano una sfida a palle di neve. I capitani delle due squadre sono due ragazzini undicenni, Luke e Sophie e devono lottare per un fortino. Ma la battaglia si trasforma ben presto in qualcosa di molto più serio.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

Diretto da Jean-François Pouliot – il regista di La grande seduzione – assieme a François Brisson e tratto dal racconto Il cane che fermò la guerra, Palle di neve mostra l’infanzia con un sentimento finto-nostalgico dove non c’è spazio per gli adulti. Attraverso dei tratti di disegno elementari, che vorrebbero quasi riciclarsi sulle pagine del libro, il film appare piuttosto statico nel raccontare le dinamiche tra le due opposte fazioni, ricorrendo a ralenti, a gag come quelle in cui si sbatte contro un palo. Quasi un condensato di situazioni per movimentare le forme di un cartoon che non sembra quasi mai muoversi (forse l’unico strappo è nella gara di sci). Con l’impressione che questo gioco chiassoso sia telecomandato come l’elicottero, mosso dall’alto, in un’animazione apparentemente libera ma in realtà controllata, volta a catturare, quasi a rubare emozioni nei momenti-chiave come nel finale con la complicità di una colonna sonora dove è presente anche Céline Dion assieme ai Simple Plan e i Walk off the Earth. La purezza e l’istinto del gioco sembrano esserci solo nelle intenzioni. Perché questo cartoon è più freddo della neve, congelato tra dramma e commedia. Un cartoon già ibernato, che non si accende quasi mai.

Titolo originale: Snowtime!

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

Regia: Jean-François Pouliot, François Brisson

Distribuzione: Notorius

Durata: 80′

Origine: Canada 2016

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative