#RomaFF17 – The Last Movie Stars: incontro con Melissa Newman e i produttori

La figlia d’arte e i produttori della docu-serie incontrano la stampa della Festa del Cinema di Roma, inaugurata oggi, per raccontare origine e volontà del progetto. A dicembre su Sky

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

In occasione della diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma grande e piccolo schermo si fondono e HBO Max approda nella capitale d’Italia per presentare The Last Movie Stars. La docu-serie, diretta da Ethan Hawke e prodotta, tra gli altri, da Martin Scorsese, ripercorre vita e carriera di Paul Newman e Joanna Woodward, giganti della cinematografia e coppia simbolo della Golden Age hollywoodiana. Un appuntamento in sei episodi, da dicembre in esclusiva su Sky, di cui Melissa Newman – figlia di Paul e Joanna – e i produttori Emily Watchel e Adam Gibbs, nell’incontro con la stampa internazionale avvenuto oggi, hanno svelato ulteriori dettagli.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

The Last Movie Stars è un progetto nato da una comune volontà di raccontare; una volontà non solo produttiva, ma anche e soprattutto insita nello stesso Paul Newman, come d’altronde si evince dalle trascrizioni delle numerose interviste condotte proprio su richiesta della star e poi utilizzate in fase di realizzazione del prodotto: “Sapevamo che anche mio padre aveva in mente un progetto di questo tipo, afferma Melissa Newman, e sapevamo che non voleva lasciare ad altri la possibilità di raccontare di lui. Emily (Watchell) ha avuto il coraggio di aprire il vaso di pandora. L’idea che due persone possano amarsi nonostante tutti i problemi che emergono durante la vita è molto importante e interessante e fa parte della complessità di questa favola”. 

Una favola affidata alle sapienti mani di Ethan Hawke, responsabile, sottolinea Adam Gibbs di “un lavoro stupendo”. Una progetto unico, le cui radici affondano nel 2015, quando, ricorda Watchell, “l’idea iniziale era sviluppare un racconto solo su Joanna. Ben presto però è stato chiaro che sarebbe stato impossibile separarli.” Una storia che, oggi più che mai, necessita di essere raccontata perché continua la produttrice, “a volte la velocità in cui siamo immersi ci porta a dimenticare con più facilità. Tutto quello che ho fatto è stato per fare si che (Paul e Joanna) fossero ricordati. Inoltre analizzare il loro rapporto è come raccontare la storia dell’America per 50 anni”.

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

Ma chi erano davvero Paul Newman e Joanna Woodward? Non semplici attori, ma due persone che, racconta la figlia, “volevano fare arte e hanno quindi deciso di staccarsi dal sistema di Hollywood e di vivere nel Connecticut. Una coppia di artisti a cui, continua Melissa Newman, piaceva più il processo di ricerca che portava al film che il film stesso.” E, soprattutto, un uomo e una donna dagli interessi variegati, che “parlavano di recitazione, di cosa vuol dire essere attori e, lungi dal rinchiudersi in una gabbia dorata, si sostenevano nel loro essere attivisti; a mio padre interessava molto la questione del disarmo nucleare, amava scrivere articoli e aveva opinioni politiche marcate. Mia madre invece partecipava a numerose manifestazioni, tant’è che io stessa sono cresciuta marciando”.

E a chi le chiede della quotidianità familiare, la Newman, sorridendo, risponde così: “talvolta stavamo insieme anche solo per bere caffè e mangiare toast. A Mio padre piaceva tantissimo il caffè, impazziva per cose di questo tipo, talvolta offriva un toast come se fosse del caviale”.

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative