Star Wars- Episodio VII: anticipare non spoilerare

Inghilterra, Islanda, Marocco, Egitto: no, non sono deliri post-traumatici da Risiko bensì le mete sulla bocca di tutti i Jedi-internauti. Proprio dalla Disney/Lucas Film erano giunte le voci sul via alle riprese di Star Wars: Episodio VII previsto per maggio presso i teatri dei Pinewood Studios di Londra.

 

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Ma giungono (in veste non ufficiale) delle novità secondo cui parte del set si svolgerà in Islanda (rievocazione di Hoth) , in Marocco (per ricreare Tatooine) ed anche in Egitto, dove, in base a quanto si legge sul fan-site Jedi News, le riprese sarebbero già in corso. In questi giorni la troupe sarebbe impegnata nel Cairo per poi migrare verso Abu Dhabi. Il mistero del "dove" è in parte svelato.

 

La trama invece rimane avvolta nel mistero: tutto ciò che è noto è che Star Wars: Episodio VII sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi dell’Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi e vedrà un cast in cui si mescolano facce nuove assieme a quelle della vecchia, intramontabile guardia. A proposito di cast e anticipazioni, si vocifera di un incontro con Lupita Nyong’o (12 anni schiavo) per un possibile ruolo femminile e di un elenco di contendenti per il ruolo da protagonista maschile. Ecco  la top five: John Boyega (Attack the Block), Ed Speleers (Downton Abbey), Ray Fisher, Matthew James Thomas ed infine Jesse Plemons (Breaking Bad). E per il cattivo? Adam Driver. Sarà in sala dal 18 dicembre 2015.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

(s.p.)