Thomas Vinterberg e Tobias Lindholm, ancora insieme

Un nuovo film per Thomas Vinterberg e Tobias LindholmThomas Vinterberg si prepara a lavorare ancora con lo sceneggiatore Tobias Lindholm, che ha già adattato per il regista danese il bel romanzo di  Jonas T. Bengtsson, trasformandolo nel film Submarino, e ha coscritto Jagten (Il sospetto).

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Lindholm (a sua volta regista, con il recente Kapringen, e sceneggiatore per la serie tv danese Borgen, acclamata anche da Stephen King) è stato intervistato da ThePlaylist al Göteborg International Film Festival e ha annunciato che sta preparando un nuovo film annunciato già a Cannes 2012 e chiamato The Commune: storia di una famiglia che si disgrega all'interno di una comune negli anni '70, scritta a partire da una pièce dello stesso Vinterberg, che ha trascorso infanzia e adolescenza proprio all'interno di una comune hippy e che da sempre è interessato all'argomento delle dinamiche familiari e sociali (fin da Festen).

"Invece di concentrare le proprie energie sullo stare insieme, la famiglia si interessa troppo agli altri, perdendo il senso di ciò che è davvero importante e la prospettiva della realtà. Potrei definirla una specie di cupa versione nordica di Tempesta di ghiaccio" (il film di Ang Lee del 1997, tratto dal bel romanzo di Rick Moody).

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

Così Lindholm ha descritto il nuovo progetto, sempre prodotto dalla Zentropa di Lars von Trier; che nel frattempo ha ultimato il suo nuovo Nymphomaniac, in uscita in patria il 30 maggio e a seguire in altri paesi europei. (m.p.)