Amir Naderi: tre notti di Fuori Orario

In concomitanza alla retrospettiva in corso in questi giorni al Centre Pompidou di Parigi, Fuori Orario dedicherà tre notti – quelle del 13, 14 e 15 aprile – al noto regista iraniano Amir Naderi, i cui film sono stati spesse volte presentati e discussi con passione negli spazi della storica trasmissione di Rai Tre. Nel corso del prossimo week-end verrà presentato in prima visione TV l’ultimo acclamato film del cineasta, Monte (2016), una produzione italiana che, da Fuori Concorso, fu in programma alla Mostra del Cinema di Venezia del 2016. Monte è, peraltro, l’unico titolo italiano selezionato dal MoMA di New York all’interno dell’annuale rassegna The Contenders 2016, evento che si caratterizza per la presentazione di opere – esclusivamente degli ultimi dodici mesi – considerate dai curatori di enorme interesse, nonché destinate tutte a un grande avvenire.


Ciascuna delle serate di Fuori Orario approfondirà aspetti diversi del lavoro nel cinema del visionario autore: sarà trasmesso 99 Homes (2014), diretto da Ramin Bahrani e co-sceneggiato da Naderi, il quale resta per Bahrani una figura di riferimento fondamentale; seguirà poi Mise en scène with Arthur Penn (a conversation) (2014), una lunga e significativa conversazione con Penn filmata da Naderi, che racconta con grande lucidità la passione del cinema condivisa da entrambi i registi.

 

Il programma completo di AMIR NADERI: IL CORRIDORE DEL CINEMA:

Venerdì 13/04/2018 dalle 01.55 alle 06.00:

99 Homes (Id., USA, 2014, col., dur.,110’29”)
Regia: Ramin Bahrani
Con: Andrew Garfield, Michael Shannon, Laura Dern

Mise en scène with Arthur Penn (a conversation) (Usa 2005-2014, col., dur., 90’ ca, v.o. sott. italiani)(Prima parte)
Regia: Amir Naderi
Con: Arthur Penn

 

Sabato 14/04/2018 dalle 02.10 alle 06.00:

Mise en scène with Arthur Penn (a conversation) (Seconda parte)

 

Domenica 15/04/2018 dalle 02. 00 alle 6.00:

Monte (PRIMA VISIONE TV)
(Id., Italia/USA/Francia, 2016, col., dur., 130’)
Regia: Amir Naderi
Con: Andrea Sartoretti, Claudia Potenza, Zaccaria Zanghellini, Anna Bonaiuto

Mise en scène with Arthur Penn (a conversation) (Terza parte)