Annunciato il programma del 24° Festival del Cinema Europeo

Si svolgerà a Lecce dall’11 al 18 novembre 2023 la nuova edizione del Festival del Cinema Europeo. 10 film in concorso, un omaggio a Gianni Minà e in chiusura La Chimera di Alice Rohrwacher

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------

Torna anche quest’anno il Festival del Cinema Europeo, arrivato alla sua 24a edizione, che avrà luogo a Lecce da sabato 11 a sabato 18 novembre 2023, sotto la direzione artistica di Alberto La Monica. Il film di apertura sarà Shoshana di Michael Winterbottom, ispirato ad eventi realmente accaduti tra gli anni ’30 e ’40 poco prima della costituzione dello Stato di Israele, che sarà presentato in sala dallo stesso regista.

--------------------------------------------------------------
40% DI SCONTO, IL 29 FEBBRAIO! UN’OFFERTA CHE ARRIVA SOLO OGNI 4 ANNI! COGLIETE L’ATTIMO.

--------------------------------------------------------------

Dieci i lungometraggi in concorso, tra cui Giorni felici di Simone Petralia, alla presenza di Anna Galiena e Franco Nero, 8 giorni in agosto di Samuel Perriard, Improvvisamente a Natale mi sposo di Francesco Patierno, introdotto dal regista con Diego Abatantuono, I limoni d’inverno di Caterina Carone, accompagnato dalla presenza in sala della regista e dell’attrice Teresa Saponangelo e Ricomincio da me di Nathan Ambrosioni.

A concludere il festival sarà invece La Chimera di Alice Rohrwacher, alla presenza degli attori Vincenzo Nemolato e Yile Vianello.

Protagonista d’eccezione di questa XXIV edizione sarà Micaela Ramazzotti, alla quale la manifestazione dedicherà una retrospettiva composta da cinque titoli, tra cui Felicità, esordio alla regia dell’attrice romana.

Due gli omaggi che completano la programmazione, il primo dedicato a Gianni Minà, protagonista del docufilm Gianni Minà – Una vita da giornalista di Loredana Macchietti Minà, accompagnato dalla presentazione del libro Fame di storie, circa esperienze di vita, ricordi, fotografie e testimonianze sulla vita del celebre giornalista. Il secondo invece sarà dedicato a Nico Cirasola, storico collaboratore del Cinema Europeo recentemente scomparso, a cui il festival dedica una retrospettiva di sei lungometraggi da lui stesso diretti.

QUI il programma completo

----------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA CON FRANCO FERRINI, DAL 12 MARZO!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative