Fremont, di Babak Jalali inaugura la 33a edizione del FESCAAAL

Nel film c’è la star di The Bear Jeremy Allan White. Lav Diaz è presidente di giuria del Concorso

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Quest’anno, venerdì 3 maggio, sarà il film Fremont, di Babak Jalali a inaugurare la 33ª edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina. La cerimonia d’apertura si terrà nel Cinema Godard della Fondazione Prada.
Fremont ha avuto la sua prima mondiale al Sundance Film Festival 2023 e successivamente ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Premio alla Miglior Regia al Karlovy Vary IFF e il John Cassavetes Award agli Independent Spirit Awards. Nel cast, spiccano Anaita Wali Zada, una giovane rifugiata afghana al suo debutto sul grande schermo, e Jeremy Allen White, il protagonista dell’epocale serie The Bear che è il cardine delle riflessioni che abbiamo portato avanti nel numero 17 della rivista SentieriSelvaggi21st.
Il film sarà distribuito in Italia da Wanted Cinema alla fine di giugno 2024, con la presenza del regista Babak Jalali alla proiezione.
Fremont è una città della Bay Area nota anche come Little Kabul, per la sua grande comunità afghana negli Stati Uniti. La storia segue Donya, una giovane rifugiata afghana che  lavorava a Kabul come interprete per gli Americani, mentre affronta una vita solitaria, divisa tra il lavoro come scrittrice di messaggi per i biscotti della fortuna in una piccola azienda cinese e le sessioni con un peculiare psicoterapeuta.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

La Giuria del Concorso Lungometraggi “Finestre sul Mondo” sarà invece composta da tre figure di spicco del panorama cinematografico internazionale e italiano: i registi Lav Diaz (Presidente) e Ali Asgari e la distributrice Anastasia Plazzotta.

“Una proficua collaborazione tra il nostro storico festival e uno dei più importanti poli della vita culturale milanese che sta contribuendo a portare a Milano film e personalità di rilievo del cinema contemporaneo e internazionale” dichiarano le direttrici artistiche Annamaria Gallone e Alessandra Speciale.

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------
--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative