Jamie Vanderbilt: dal Killer dello Zodiaco allo Squartatore dello Yorkshire

James Vanderbilt, sceneggiatore di Zodiac, al lavoro sul remake della RED RIDING Trilogy
Lo sceneggiatore Jamie Vanderbilt (Zodiac, The Amazing Spider-Man) potrebbe lavorare a un remake Sony/Columbia della Red Riding Trilogy, splendido adattamento della quadrilogia di romanzi noir del britannico David Peace, pubblicati in Italia da Meridiano Zero e Marco Tropea

James Vanderbilt, sceneggiatore di Zodiac, al lavoro sul remake della RED RIDING Trilogy

---------------------------------------------------------------
BANDO N. 5 POSTI GRATUITI PER CORSO DI CRITICA DIGITALE

---------------------------------------------------------------

Lo sceneggiatore Jamie Vanderbilt (Zodiac, The Amazing Spider-Man) potrebbe lavorare a un remake Sony/Columbia della Red Riding Trilogy, splendido adattamento della quadrilogia di romanzi noir del britannico David Peace, pubblicati in Italia da Meridiano Zero e Marco Tropea. Lo sfondo è un'Inghilterra tatcheriana corrotta, paranoica e pervasa dal nichilismo, tra i ’70 e gli ’80, gli anni in cui si muove lo "Squartatore dello Yorkshire", autore di delitti efferati poi identificato con il camionista Peter Sutcliffe.
 

Immagini dalla RED RIDING TrilogyI tre film originali – Red Riding 1974 (trailer) con Andrew Garfield e Rebecca Hall, Red Riding 1980 (trailer) con Paddy Considine e Red Riding 1983 (trailer) con David Morrissey e Sean Bean, visibili on demand su Channel 4, sono usciti in USA distribuiti da IFC Films. I registi sono rispettivamente Julian Jarrold, James Marsch e Anand Tucker. Le sceneggiature sono dell'ottimo Tony Grisoni di Terry Gilliam (Paura e delirio a Las Vegas e Tideland). 

L'aspetto spiacevole di questo remake riguarda probabilmente lo sforzo di compressione che Vanderbilt dovrebbe fare, sacrificando le tre pellicole originali in una sola.

Lo sceneggiatore americano si occupa anche di un altro remake in uscita nel 2012: Total Recall, interpretato da Colin Farrell e Kate Beckinsale e diretto dal non eccelso Len Wiseman di Underworld.

A Ridley Scott qualche tempo fa era stato affidato il remake di The Damned United (diretto  da "Il discorso del re" Tom Hooper, scritto da Peter Morgan e tratto dal romanzo omonimo di David Peace) che si sarebbe messo all'opera con lo sceneggiatore Steve Zaillian. Il progetto sembra essere stato abbandonato a causa degli impegni di Scott, che potrebbe comunque figurare come produttore di Red Riding remake.
 

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative