VENEZIA 68 – tutti i film secondo Variety

Polanski, Cronenberg, Soderbergh, Solondz, Friedkin, Ferrara. E la figlia di Michael Mann

A pochi giorni dall'annuncio ufficiale che svelerà il programma di Venezia 68, Variety compila un elenco preciso di titoli con una certa sicurezza. Secondo le sue fonti, sarà una mostra ricca di noir e film di genere, con ampio spazio ai film asiatici.
 

VENEZIA 68 - Shame, 44: Last day on earth, A Dangerous Method, Contagion

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Tra i titoli in concorso dovrebbero sbarcare al lido Contagion (foto, trailer) di Steven Soderbergh, Carnage di Roman Polanski, A Dangerous Method (foto, trailer) di David Cronenberg, Dark Horse di Todd Solondz, con Mia Farrow e Christopher Walken, Faust di Alexander Sokurov, la dark comedy Killer Joe, atteso ritorno di William Friedkin, e 4:44 Last Day on Earth, il film sulla fine del mondo di Abel Ferrara.

Altro titolo americano, il thriller  Texas Killing Fields, storia di un serial killer con Chloe Moretz, Sam Worthington e Jeffrey Dean Morgan, per la regia di di Ami Canaan Mann. Se il cognome vi dice qualcosa, non vi sbagliate: è la figlia di Michael Mann al suo esordio nel lungometraggio.
 

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

Il Regno Unito sarà rappresentato da Tinker Tailor Soldier Spy (trailer) debutto in lingua inglese di Thomas Alfredson,  Wuthering Heights di Andrea Arnold (Fish Tank)  e Shame (prime foto dal set) con Michael Fassbender di nuovo diretto da  Steve McQueen dopo il bellissimo Hunger.
 

Veniamo ai francesi: Poulet aux prunes, nuovo film della coppia di Persepolis Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud, interpretato da Mathieu Amalric (prima foto), La Folie Almayer tratto da Joseph Conrad e diretto da Chantal Akerman (fuori concorso) e Un Été Brûlant (info, prime foto) di Philippe Garrel, che dirige il figlio Louis e Monica Bellucci.
 

VENEZIA 68 - L'ultimo terrestre, Tinker tailor Soldier Spy, CarnagePer quanto riguarda gli asiatici, Variety cita il taiwanese  Wei Te-sheng con Seediq Bale e il giapponese Himizu, tratto dal manga di Minoru Furuya, una nuova incursione nel magnifico e delirante universo di Sion Sono.
 

Sul versante europeo, Variety cita Alpis, nuovo film del regista greco di Kinetta e Kynodontas, Yorgos Lanthimos.
Tra gli italiani, sono in concorso Cristina Comencini con Quando la notte, Emanuele Crialese con Terraferma e Gianni Pacinotti, ovvero Gipi, al suo esordio da regista con la produzione Fandango L'ultimo terrestre.
 

I'm Carolyn Parker: The Good, the Mad and the Beautiful, documentario di Jonathan Demme sull'uragano Katrina,e il biopic di Sal Mineo diretto da James Franco dovrebbero essere entrambi presentati nella sezione Orizzonti.

Tra gli esclusi perchè ancora al lavoro sulla postproduzione, Walter Salles, The Wong Kar-Wai, Luc Besson, Brillante Mendoza e Fatih Akin.

The Moth Diaries (prime foto) di Mary Harron e WE di Madonna dovrebbero essere presenti fuori concorso. Infine, Variety cita The Exchange dell'israeliano Eran Kolirin. (m.p.)
 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative