Zhang Yimou ospite al FEFF26 di Udine

Il regista salirà sul palco per ricevere il Gelso d’Oro alla carriera. Saranno mostrati tre suoi film: Under the Light e le versioni restaurate di Lanterne rosse e di Vivere!

--------------------------------------------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA ONLINE DAL 6 MAGGIO

--------------------------------------------------------------

Quest’anno il Far East Film Festival potrà vantare la presenza del maestro cinese Zhang Yimou, tre  volte candidato agli Oscar e vincitore di due Leoni d’Oro a Venezia. La serata più attesa di questa edizione sarà il 2 maggio, quando il regista salirà sul palco per ricevere il Gelso d’Oro alla carriera (vinto la scorsa edizione dall’attrice Baisho Chieko). Il FEFF ha delineato più volte la figura di Zhang Yimou, mettendo in risalto le sue doti registiche attraverso la proiezione dei suoi film. Quest’anno, in occasione del premio, verranno presentati tre titoli: il thriller urbano Under the Light e le versioni restaurate di Vivere! e di Lanterne rosse. Vivere!, vincitore del Grand Prix Speciale della giuria a Cannes, è una storia che celebra i valori della famiglia, messi a repentaglio attraverso i cambiamenti politici. Lanterne rosse ha vinto il Premio Oscar Miglior Film straniero nel 1992, è un film drammatico arricchito da gelosie e competizioni anche mortali. Inoltre il regista sarà ospite di una masterclass mercoledì 1° maggio.

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

Dal 24 aprile torna infatti a Udine il Far East Film Festival, la rassegna cinematografica dedicata alle opere d’Oriente, che si concluderà il 2 maggio. La 26° edizione presenta una line-up ricca e variegata, con 74 film (15 le anteprime mondiali, 24 quelle internazionali, 19 quelle europee e 13 quelle italiane) provenienti da 11 paesi e conta la presenza di tanti ospiti internazionali. Il Festival verrà inaugurato al Visionario di Udine e parallelamente in diretta streaming, ma le proiezioni si terranno anche allo storico Teatro Nuovo. Il FEFF 26 esplorerà l’Asia contemporanea anche attraverso il giornalismo d’attualità con Bambù (un podcast che vede l’intervento di esperti per parlare di sviluppi e novità asiatiche), dare vita a connessioni industry Oriente-Occidente con Focus Asia e sono previsti oltre 100 eventi a tema. L’Opening Night di mercoledì 24 aprile prevede la proiezione di due anteprime internazionali, ossia Yolo, il campione d’incassi che vanta la presenza della famosa attrice comica Jia Ling ed a seguire Citizen of a Kind, un action comedy della regista Park Young-ju.

Qui il programma completo

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE SCRIVERE E PRESENTARE UN DOCUMENTARIO, DAL 22 APRILE

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative


    Array

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *