Renaissance – Esordio record del film-concerto di Beyoncé al box office USA

Con un incasso di 26 milioni di dollaro nei primi giorni di programmazione in USA, Renaissance – A Film By Beyoncé conferma la fascinazione del pubblico per i film-concerto

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------

Dopo che il  The Eras Tour ha superato la cifra record di 250 milioni di dollari negli Stati Uniti, anche Renaissance, A Film By Beyoncé, documentario “monstre” (poco meno di tre ore di durata) che la popstar texana Beyoncé ha dedicato allo sviluppo del suo ultimo album Renaissance e al conseguente tour negli stadi, uscito questo weekend ha già raccolto la cifra record di 26 milioni di dollari. È la sotterranea conferma di quanto i film concerto stanno ottenendo un notevole successo al botteghino rispetto ad altre pellicole più “tradizionali”. In pochi giorni il progetto di Beyoncé ha superato, in termini di incassi, titoli di grande impatto come The Hunger Games: La Ballata dell’Usignolo, Godzilla Minus One, Five Nights at Freddy’s e persino Napoleon di Ridley Scott, che è sceso al sesto posto con soli 7,1 milioni di dollari da 3.500 sale durante il fine settimana, registrando un crollo del 66% rispetto al suo weekend di apertura.

--------------------------------------------------------------
40% DI SCONTO, IL 29 FEBBRAIO! UN’OFFERTA CHE ARRIVA SOLO OGNI 4 ANNI! COGLIETE L’ATTIMO.

--------------------------------------------------------------

Al contrario, Renaissance Movie ha debuttato a livello mondiale con un incasso di 27,4 milioni di dollari, di cui $6,4 milioni provenienti da 2.621 sale all’estero.

Il film segue da vicino la famosissima cantante pop nordamericana dalla sua tappa iniziale  e l’inaugurazione del tour a Stoccolma, in Svezia, fino al culmine con il concerto finale a Kansas City, Missouri. Durante questo viaggio cinematografico, avremo l’opportunità di esplorare il lato più intimo di Beyoncé, testimoniando il suo impegno incrollabile, la dedizione totale in ogni fase della produzione e la profondità della sua mente creativa.

Questa tendenza di successo dei film concerto, evidente anche nei lavori di Taylor Swift, come Eras Tour, e in precedenti successi come Hannah Montana & Miley Cyrus: Best of Both Worlds Concert del 2008 (31,1 milioni di dollari), Justin Bieber: Never Say Never del 2011 e Michael Jackson: This Is It del 2009 (23,2 milioni di dollari), solleva la domanda sulle cause dietro questo fenomeno. Le risposte possono essere molteplici, ma un elemento chiave è sicuramente il grande seguito di fan che questi artisti attraggono. Aggiungendo a ciò una forte campagna pubblicitaria, tali pellicole generano un crescente interesse nel pubblico, desideroso di conoscere ulteriori dettagli sui loro artisti preferiti.

Renaissance, A Film By Beyoncé sarà distribuito anche in Italia, da Nexo Digital, a partire dal prossimo 21 dicembre.

----------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA CON FRANCO FERRINI, DAL 12 MARZO!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative