#Venezia78 – I premi di Settimana della Critica e Giornate degli Autori

Zalava e Imaculat sono i vincitori delle sezioni collaterali. Ecco tutti i premiati

Doppio premio per Zalava di Arsalan Amiri che vince il Gran Premio Settimana Internazionale della Critica e il Premio Internazionale FIPRESCI nella 36esima edizione della sezione collaterale. Eles trasportan a morte di Helena Girón e Samuel M. Delgado vince il Premio Mario Serandrei – Hotel Saturnia per il Miglior Contributo Tecnico. Il Miglior Cortometraggio è Inchei di Federico Demattè. Assegnati anche il premio Queer Lion a La dernièere séance di Gianluca Matarrese e il Premio “Autrici under 40” dedicato a Valentina Pedicini a Ekaterina Selenkina per Detours.

Per quanto riguarda le Giornate degli Autori, Monica Stan e George Chiper-Lillemark si aggiudicano il GdA Director’s Award con Imaculat. Deserto Particular di Aly Muritiba porta a casa il premio del Pubblico, e Californie di Alessandro Cassigoli e Kasey Kaufmann il Label Europa Cinemas.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"