"Tu est mort, mais vivant". Addio a Jean Rollin


Ci lascia a 72 anni Jean Rollin, regista e sceneggiatore immerso in un mondo erotico personale difficilmente incasellabile in un unico genere, fatto di softcore, noir, horror vampirico, favola per adulti, atmosfere oniriche: un mondo di immagini poetiche e sorprendenti. L'erede sotterraneo del surrealismo poetico di Cocteau, Buñuel, Feillaude, Franju.

 

 Addio a Jean Rollin. Françoise Pascal in LA ROSE DE FER (1973)

 

 

Ci lascia a 72 anni Jean Rollin, regista e sceneggiatore immerso in un mondo erotico personale difficilmente incasellabile in un unico genere, fatto di softcore, noir, horror vampirico, favola per adulti, atmosfere oniriche: un mondo di immagini poetiche e sorprendenti che affonda le sue radici nella letteratura gotica e nell'illustrazione d'autore francese. L'erede sotterraneo del surrealismo poetico di Cocteau, Buñuel, Feillaude, Franju.


Annie Belle e Jean-Loup Philippe in Lèvres de sang (1975) di Jean RollinInnamorato fin da ragazzino del cinema e della scrittura, Rollin gira alcuni corti alla fine degli anni '50 e nel 1968 il suo primo lungometraggio Le viol du Vampire, che viene proiettato proprio durante gli scontri del maggio francese, a cui seguono numerosi titoli all'epoca poco amati dalla critica, ma che oggi sopravvivono nell'universo degli appassionati dei b-movies, tra cui La Vampire Nue (1969), Le Frisson des Vampires (1970), Requiem pour un vampire (1971) Les Démoniaques (1973), Lèvres de Sang (1975), Les Raisins de la Mort (1978), Fascination (1979), Les Filles Traquées (1979), Le Lac des Morts Vivants (1980), La Morte Vivante (1982). Rollin diresse anche diversi film a luci rosse utilizzando degli pseudonimi.

 

JEAN ROLLIN - La rose de fer (1973) La nostra cover è dedicata a La Rose de Fer (1972) uno dei più belli, allegoria amorosa senza vergini nè vampiri. Come Rollin stesso amava dire, era interessato al fantastico, e in effetti il suo cinema non si esaurisce nella formula "vampiri e erotismo".

 

Nella nostra gallery ricordiamo Jean Rollin con alcuni fotogrammi dai suoi film, foto di scena dai set e le bellissime locandine realizzate dal disegnatore Philippe Druillet, fondatore con Jean Giraud (Moebius) di Métal Hurlant.

 

 

 

 

LE VIOL DU VAMPIRE [1968] - ESTRATTO

 

Un altro estratto qui. Il trailer è visibile qui.  

 

 LA ROSE DE FER [1973] OPENING SEQUENCE
 

Il trailer è visibile qui.

 

FASCINATION [1979] - OPENING SEQUENCE

Un estratto qui. Un altro estratto qui.

 

LA NUIT DES TRAQUÉES [1980] con Brigitte Lahaie - trailer

Se rimosso, visibile anche qui

 

LÈVRES DE SANG [1974] - IL TRAILER

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

Al via Walk This Way
con il lancio ufficiale di tre film on-Demand
Esce Cinema e Storia di Tiziana Maria Di Blasio
Interferenze/Confluenze con prefazione di Jacques Le Goff
CANNES 68 - Le aggiunte in Concorso e in Un Certain Regard
arrivano Kawase, Apichatpong, Mendoza, Guédiguian...
Cinema e Resistenza nel nuovo Film Tv
Samba, Expo e intervista a Massimo Zamboni
Miike Takashi e Zero Waste: Incontro con Paul Connett e Raffaele Brunetti
Due eventi imperdibili da Sentieri selvaggi Giovedì 23 e martedì 28 aprile
Cannes 68 - Il programma della Quinzaine des Réalisateurs
Garrel, Gomes, Desplechin, Miike
Xavier Dolan e Jake Gyllenhaal in giuria a Cannes
Ci sono anche Guillermo Del Toro e Sophie Marceau
Il mese del Documentario inizia con Minervini
il 22 aprile a Roma si apre con Stop the Pounding Heart
Tutti i premi del 16° Festival del Cinema Europeo di Lecce
Vince il turco Song of my mother di Erol Mintaş
Philippe Garrel aprirà la Quinzaine des réalisateurs
In concorso anche Arnaud Desplechin e Miguel Gomes
Torna al cinema Stop the Pounding Heart di Roberto Minervini
Uscirà nelle sale UCI Cinemas il 21 aprile.
Margarethe von Trotta: cittadinanza onoraria e retrospettiva a Palermo
La regista ottiene questi riconoscimenti nel capoluogo siciliano
Tutti fuori di Massimo Latini al TGLFF
Verrà proiettato il 3 maggio
Tris Italia: Garrone, Moretti e Sorrentino in concorso a Cannes
In gara anche Haynes, Van Sant e Audiard
Avengers. Age of Ultron in copertina su Film Tv
L'atteso film Marvel, Nanni Moretti e Jude Law
Anime nere di Francesco Munzi conquista la stampa statunitense
Ottime recensioni sul New York Times, Filmmaker e Village Voice
Isabella Rossellini Presidente di Un certain regard a Cannes
I vincitori saranno annunciati il 23 maggio
Scientology secondo Alex Gibney
Il documentario in sala il 25 giugno
Humandroid in copertina su Film Tv
Interviste a Neill Blomkamp e Adèle Haenel
Joe Hisaishi ospite d'onore al Far East Film Festival di Udine
Riceverà il Gelso d'Oro alla carrierail 23 aprile  
L'altra Heimat-Cronaca di un sogno Film della Critica
Assegnato dal SNCCI
Al Pacino, omaggio per i suoi 75 anni
Su Studio Universal da stasera
Star Wars: Il Risveglio della Forza nei cinema italiani a dicembre
Il 16, in anticipo rispetto al resto del mondo
Infortunio al ginocchio per Daniel Craig
Sul set di Spectre, durante una scena di lotta in Messico
Lynch abbandona la nuova stagione di Twin Peaks
Da tempo si erano verificate divergenze tra il regista e il network Showtime