29/8/2006 – San Sebastian 54: Lubitsch, Schroeder e gli emigranti

Tre le retrospettive proposte dal festival spagnolo

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------


Ernst Lubitsch, Barbet Schroeder e il cinema degli Emigranti: saranno queste le tre retrospettive proposte dal 54mo Festival di San Sebastian, in programma nella città basca dal 21 al 30 settembre prossimi. Come ogni anno, infatti, la kermesse spagnola arricchisce il suo programma di ben tre retrospettive, che puntualmente attirano l'attenzione dei cinefili e degli appassionati.
La "Classic Retrospective", curata ogni anno con dovizia di attenzione critica e filologica, riproporrà tutti i film di Ernst Lubitsch, considerato un Maestro da registi come Billy Wilder, Joseph L. Mankiewicz e Woody Allen, mentre la "Contemporary retrospective" sarà dedicata a Barbet Schroeder, singolare e importantissima figura di critico, produttore e regista che ha accompagnato la nascita della Nouvelle Vague come critico dei "Cahiers", come attore per Godard (Le Carabiniers) e come produttore fondatore di Le Films du Losange. Di Schroeder verrà riproposta la filmografia completa, da More a Maîtresse, da Barfly a La vergine dei sicari, tutti film che lo hanno visto pioniere del genere docu/fiction e indomito viaggiatore sin dagli anni '60, arrivando al recente piazzamento hollywoodiano.
La retrospettiva tematica, invece, si sofferma sul tema degli "Emigrantes", nell'ambito del quale verranno riproposti, tra gli altri, film di autori come Bernardo Bertolucci (L'assedio), Rainer Werner Fassbinder (La paura mangia l'anima), Louis Malle (Alamo Bay), Luchino Visconti, Elia Kazan (Il ribelle dell'Anatolia), Jerzy Skolimovski (Moonlighting), Goran Paskaljevic (Someone Elese's America), Jean Pierre and Luc Dardenne (La promessa), Robert M. Young (Alambrista!), Luchino Visconti (Rocco e i suoi fratelli).
(ma.c.)

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

--------------------------------------------------------------
DARIO ARGENTO – L’AMORE E IL TERRORE, A CURA DI GIACOMO CALZONI

--------------------------------------------------------------
--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative