Le bad girls di Laurent Cantet. Foxfire, da Joyce Carol Oates

FOXFIRE, le prime foto. Laurent Cantet dal romanzo di Joyce Carol Oates

Prime foto ufficiali da Foxfire, nuovo film di Laurent Cantet tratto da un bestseller di Joyce Carol Oates (Ragazze Cattive, Il saggiatore).

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Scritto e diretto dal regista francese di Risorse umane (1999) A tempo pieno (2001) Verso il sud (2006) e La classe (2008) il film è ambientato in un quartiere della classe operaia di una piccola città nei pressi di New York, nel 1953. In un clima di violenza e di controllo maschile, alcune adolescenti si uniscono in una sorellanza di sangue, battezzandosi Foxfire e cementando il patto con un tatuaggio sulla spalla.

Legs, Maddy, Lana, Rita e Goldie cercano così di combattere una doppia discriminazione: la povertà e il semplice fatto di essere ragazze. Il loro sogno è vivere secondo le proprie regole. Ma ci sarà un prezzo da pagare…

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Il romanzo della Oates è stato già portato al cinema in un film del '96 da Annette Haywood-Carter, con Angelina Jolie e Jenny Shimizu.

Le ragazze di FOXFIRE di Laurent Cantet Cantet invece ha scelto un cast di volti non ancora noti, esordienti – Claire Mazerolle, Alexandria Ferguson, Katie Coseni, Raven Adamson, Madeleine Bisson – e giovani emergenti – Tamara Hope (Shall we dance, I segreti del lago). Nel cast anche Michelle Nolden (Un amore all'improvviso, Red) Ali Liebert (Apollo 18) Joris Jarsky (Saw V) e John Stead (stuntman per Atto di forza, Resident Evil: Retribution, Pacific Rim).

Foxfire, prodotto da Haut et Court e Film Farms e distribuito da Memento Films International, è attualmente in postproduzione. Nella nostra gallery,  tutte le immagini e alcuni scatti dal set.

Nel frattempo Cantet – al quale Sentieri Selvaggi ha dedicato la prima monografia italiana – ha diretto La Fuente, un episodio del film collettivo 7 Días en la Habana (info, video, foto).