VENEZIA 70 – "Un enigma che tutti hanno dovuto affrontare": La Jalousie, di Philippe Garrel, trailer e nuove foto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

La Jalousie: in concorso alla 70° Mostra del Cinema di Venezia, un film che nasce da un paradosso familiare ed emotivo, come tutto il cinema di Philippe Garrel. Louis, suo figlio, interpreta suo nonno a trent'anni – la stessa età che ha oggi. “Il film racconta la storia d'amore di mio padre Maurice con una donna, mentre io venivo cresciuto da mia madre (in la Jalousie, io sono la bambina)“.

VENEZIA 70 - Louis è Louis anche nel film: padre di Charlotte (Olga Milshtein, già in Un enfant de toi) che ha avuto con Clothilde (Rebecca Convenant, Les amants réguliers, Il tempo che resta) e innamorato di Claudia (Anna Mouglalis, La vie nouvelle, Mare nero, Coco avant Chanel, Mammuth). A completare il cast, Esther Garrel (L'Apollonide, La Belle personne, 17 filles, Jeunesse) sorella di Louis nella vita e nel film.

Per Garrel il film è quasi una composizione chimica,una magica alchimia che nasce dalla fusione di elementi personali e universali.
La gelosia: “Il titolo compariva sul manoscritto che ho tenuto vicino al mio letto durante i sei mesi di stesura dello script racconta. “Sono andato a dormire ogni notte e mi sono svegliato ogni mattina con questo titolo. Una volta ho provato a chiamare un film Discordia, ma ho presto eliminato questa parola – o la parola si è sbarazzata di me. La gelosia è peggio della discordia. Ma è anche qualcosa che tutti hanno provato, e per il quale ciascuno ha accusato se stesso… La gelosia è un enigma che tutti hanno dovuto affrontare fin dall'infanzia, in molteplici forme.

In concorso alla 70° Mostra del Cinema di Venezia, l'attesa nuova opera del grande cineasta francese è frutto del lavoro di quattro sceneggiatori: lo stesso Garrel, i collaboratori storici Marc Cholodenko (Les baisers de secours, J'entends plus la guitare, La Naissance de l'amour, Le Coeur fantôme, Un été brûlant) la compagna Caroline Deruas (attrice in Les amants réguliers, cosceneggiatrice di Un été brulant) e Padre e figlio: Philippe Garrel e Louis Garrel sul set di La JalousieArlette Langmann (Le Vent de la nuit, Sauvage innocence, Les Amants réguliers e La Frontière de l'aube per Garrel; numerosi titoli per Pialat e Berri, per questi ultimi anche montatrice).

Con Maurice Pialat ha lavorato anche il montatore di La Jalousie, Yann Dedet.

Mi sono sempre rifatto ai grandi maestri” dice Garrel. “Non è una questione di imitazione: semplicemente sei più preparato se mediti su ciò che i grandi artisti hanno scoperto prima di te. Sono un discepolo di Bresson, Godard e Truffaut. E ci sono anche altri riferimenti…“.

Lo script è il risultato finale di quattro punti di vista, dei contributi individuali di ciascuno, aspetto particolarmente importante per Garrel: “all'interno della narrazione, il fatto che si passi da una scena scritta da un uomo ad un'altra scritta da una donna comporta una diversità del sentire, della relazione con il mondo, che è proprio ciò che sto cercando. Oltre alla differenza di genere c'è quella generazionale, come tra Arlette e Caroline.”

VENEZIA 70 - Anna Mouglalis e Louis Garrel in La Jalousie, di Philippe GarrelGarrel elogia il lavoro dell'operatore Jean-Paul Meurisse e la sua precisione nell'assecondare con precisione “scelte molto forti riguardo alle inquadrature, tanto più quelle non richieste dalla narrazione, ad esempio dei primi piani, che arrivano quando ciò che doveva essere detto era già stato detto. Una scelta che viene dai film muti. Amo i film muti, hanno lasciato in me un segno profondo. Per alcuni primi piani uso lenti speciali, progettate per filmare da una posizione molto ravvicinata, che permettono di catturate una incredibile espressività.”

La direzione della fotografia è del veterano Willy Kurant (citiamo almeno Sotto il sole di Satana di Pialat e Masculin Féminin di Godard). La colonna sonora originale è di Jean-Louis Aubert, compositore, chitarrista, pianista, fondatore della band francese Téléphone.

Nella nostra gallery, tutte le nuove foto di La Jalousie, che uscirà in Francia il 4 dicembre 2013.