#Venezia74 – Mother! Il ritorno di Darren Aronofsky

Prima c’era stato il mistero: 40 secondi di teaser trailer e un paio di poster in stile horror kitsch in giro, usciti il Giorno della Festa della Mamma, con una Jennifer Lawrence dall’aspetto immacolato e un Javier Bardem “da paura”. Adesso abbiamo anche il trailer di Mother!, l’ultimo film di Darren Aronofsky (Il cigno nero, Requiem for a dream) che da un po’ risveglia le aspettative e lascia tracce dietro di sé, come se tutto lo stage precedente fosse già parte di questo “film del mistero”. Dopo Noah (2014), il regista statunitense torna con la testa in alto, circondato dal massimo riserbo ma in pompa magna: il film è parte del Concorso alla 74 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e arriva con Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Ed Harris e Michelle Pfeiffer nei ruoli dei protagonisti.

Scritto dallo stesso Aronofsky – con colonna sonora firmata da Jóhann Jóhannsson – Mother! si annuncia come il suo film horror definitivo, dopo un percorso che si muove tra i confini del dramma, il thriller psicologico e con una tendenza – a volte implicita, altre evidente – verso l’epico. Adesso l’ossessione del regista si concentra sulla vicenda di una coppia (Jennifer Lawrence e Javier Bardem) la cui relazione è messa alla prova dall’arrivo in casa di alcuni ospiti inaspettati che turbano la loro serena quotidianità.

La presenza di Aronofsky al Lido di Venezia non è un mistero né una novità. mother-teaser-coverDopo che The Fountain- L’albero della vita fu presentato in Concorso alla 63 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nel 2008 The Wrestler vince il Leone d’oro. Nel 2001, il regista è stato anche il Presidente della Giuria della Mostra.

Adesso non ci resta che aspettare per capire perché Jennifer Lawrence – nel suo secondo ruolo in un film horror dopo Hates, house at the end of the street – è così terrorizzata. Forse la causa sarà la voce inquietante di Javier Bardem, oppure la presenza inaspettata di Michelle Pfeiffer, la quale si preannuncia come uno dei nomi sicuri nella prossima stagione degli Oscar (secondo Entertainment Weekly).

gif critica 2

Nel frattempo vi riportiamo il trailer ufficiale che ci lascia, naturalmente, più domande che risposte.