19/5/2005 – CANNES 58: Nel segno di Jean Renoir

Il regista francese protagonista in sala e in una mostra

Tra gli eventi di questa 58° edizione del Festival di Cannes c'è stato La fille de l'eau, un film girato da Jean Renoir girato nel 1924. Ma il cinema del regista francese è presente anche in alcuni grandiosi spezzoni di pochi minuti che aprono le proiezioni del concorso e di "Un certain regard", tra cui French Can-Can, La grande illusione e L'angelo del male. Inoltre, all'interno del Palais, si può vedere un'esposizione con le più belle foto dei suoi film organizzata grazie alla Cinémathèque Française con la collaborazione del Museo d'Orsay e la BiFi.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7