28/6/2006 – Oggi "Silent Hill", domani "World of Warcraft"

Spielberg gioca con i videogames… e strizza l'occhio a Clint Eastwood

Dopo il recente Silent Hill di Christophe Gans, presto un altro videogame diventerà ispiratore di una pellicola: secondo il sito moviehole.net, Steven Spielberg avrebbe in cantiere il progetto di un film di fantascienza basato sul gioco 'World of Warcraft'. Il film dovrebbe essere prodotto da Legendary Pictures, che nel 2005 ha finanziato Batman begins e quest'anno Superman returns. La data di inizio delle riprese è ancora da stabilire a causa dei numerosi impegni del regista: mentre prepara Indiana Jones 4 (nel cast Harrison Ford), Spielberg è infatti coinvolto come produttore in più di dieci progetti, tra cui spiccano Jurassic Park IV, The Talisman (dal romanzo di Stephen King e Peter Straub) e ben due film di Clint Eastwood – Red Sun, Black Sand e Flag of our fathers, che affronteranno da diversi punti di vista la battaglia di Iwo Jima, in cui si fronteggiarono Stati Uniti e Giappone durante la seconda guerra mondiale.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7