Blood Ties di Guillaume Canet, ritorno al polar. Tutte le foto dal set

BLOOD TIES - il regista Guillaume Canet, Clive Owen e Marion Cotillard sul set
Continuano da questa primavera le riprese di Blood Ties, diretto da Guillaume Canet, nato da un'idea di Canet e James Gray

BLOOD TIES - il regista Guillaume Canet, Clive Owen e Marion Cotillard sul se

--------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

 

Continuano da questa primavera le riprese di Blood Ties, diretto da Guillaume Canet, nato da un'idea di Canet e James Gray (che ha collaborato alla sceneggiatura) e arrivano online moltissime foto dai set newyorchesi: dai Queens a Brooklyn.

Deux frères Flic & truand, il romanzoSi tratta di un noir, remake di Les Liens du Sang, film del 2008 di Jacques Maillot, in cui Canet era protagonista come attore accanto a  François Cluzet : ambientato alla fine degli anni '70, ricco di elementi del polar francese e centrato sul rapporto tra due fratelli, François e Gabriel, l'uno ispettore di polizia, l'altro criminale, appena uscito di prigione dopo aver scontato 10 anni.

Sono fratelli anche gli autori della storia originale, autobiografica, scritta come una sorta di terapia: Bruno e Michel Papet, abbandonati dalla madre quando avevano tre anni e cresciuti in strada. Insieme hanno firmato il romanzo Deux frères – Flic & truand, pubblicato nel1999. Il maggiore ha sempre protetto il minore, che lo chiama "il mio sole", malgrado la divergenza dei loro percorsi esistenziali.

Blood Ties
mantiene l'ambientazione d'epoca del primo film, malgrado lo spostamento da Lione a New York e la modifica dei nomi. Il cast è a dir poco eccezionale: nel ruolo del poliziotto Frank Pierzynski, Billy Crudup (Watchmen, Vicini del terzo tipo) e nei panni del suo tormentato fratello Chris, coinvolto in un omicidio e appena uscito dal carcere, Clive Owen (Hemingway & Gellhorn, Words and Pictures).

Frank crede che il padre, fin dalla loro infanzia, abbia sempre preferito il fratello disonesto. Ma i legami di sangue sono più forti dei contrasti, e a Chris vuole dare comunque una possibilità: gli trova un lavoro e lo rimette in contatto contatto con i figli e l'ex moglie. Quando incontra Natalie (Mila Kunis – Ted, Tar, Il grande e potente Oz, The Third Person) sembra potersi costruire un futuro, ma il passato è sulle sue tracce e il suo ritorno alla malavita inevitabile. Per Frank, che nel frattempo ha una relazione con Vanessa (Zoë SaldañaAvatar 2, Out of the Furnace) ex fidanzata di un pericoloso sicario, la nuova caduta del fratello è un tradimento inaccettabile.

BLOOD TIES: IL SET. Guillaume Canet e James Caan, Matthias Schoenaerts, Zoë Saldaña e Billy Crudup, Mila Kunis e Clive OwenIn ruoli minori troviamo la compagna del regista, con la quale ha un figlio, Marion Cotillard (Nightingale di James Gray) che dopo Rust and Bone si ritrova di nuovo sul set con Matthias Schoenaerts, Lily Taylor (The Addiction, Brooklyn's Finest) Noah Emmerich (Little Children, Super 8) Anne Bergstedt Jordanova (Young Adult, NoahEve Hewson (This Must Be the Place) Griffin Dunne (Fuori orario, Un lupo mannaro americano a Londra) Domenick Lombardozzi (Miami Vice, Nemico pubblico) e il veterano James Caan (ultimamente comparso in Detachment).

Canet è già regista e sceneggiatore di Mon Idole, Ne le dis à Personne e Les Petit Mouchoirs, ma non ha abbandonato la carriera di attore: ultimamente ha interpretato La nouvelle guerre des boutons, Une vie meilleure, Gli Infedeli,  e in futuro sarà in Jappeloup con Daniel Auteil e in En solitaire, esordio alla regia del "suo" direttore della fotografia preferito, Christophe Offenstein, ancora accanto a  François Cluzet.

Blood Ties è stato già acquistato dalla Lionsgate per la distribuzione in UK. Nei paesi Bassi la data di uscira è già fissata, per il 18 luglio 2013. In attesa del trailer, tutte le foto dal set nella nostra gallery.