César 2024: Trionfano Anatomia di una caduta e The Animal Kingdom

Sei riconoscimenti per il film di Justine Triet e cinque per quello di Thomas Cailley. Miglior colonna sonora per Andrea Laszlo de Simone. Premio alla carriera per Christopher Nolan

--------------------------------------------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA ONLINE DAL 6 MAGGIO

--------------------------------------------------------------

Dopo la Palma d’oro al 76° Festival di Cannes e il Golden Globe come miglior straniero e in attesa dei prossimi premi Oscar dove ha avuto cinque nomination, Anatomia di una caduta continua a collezonare premi. Ieri sera ha infatti vinto sei César (miglior film, regia, sceneggiatura originale, attrice per Sandra Hüller, attore non protagonista per Swann Arlaud e montaggio) mentre The Animal Kingdom, il secondo lungometraggio di Thomas Cailley, ne ha portati a casa cinque (migliore fotografia, miglior suono, costumi, effetti speciali e la miglior colonna sonora originale di Andrea Laszlo de Simone). Il César onorario alla carriera è andato a Christopher Nolan.

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

 

Tutti i premi

Miglior film: Anatomia di una caduta

Miglior regista: Justine Triet per Anatomia di una caduta

Miglior attrice protagonista: Sandra Hüller per Anatomia di una caduta

Miglior attore protagonista: Arieh Worthalter per Le procès Goldman

Miglior attrice non protagonista: Adèle Exarchopoulos per Je verrai toujours vos visages

Miglior attore non protagonista: Swann Arlaud per Anatomia di una caduta

Miglior attrice esordiente: Ella Rumpf per Le théorème de Marguerite

Miglior attore esordiente: Raphaël Quenard per Chien de la casse

Miglior sceneggiatura originale: Anatomia di una caduta, di Justine Triet, Arthur Harari

Miglior adattamento: Il coraggio di Blanche, di Valerie Donzelli, Audrey Diwan

Miglior colonna sonora: The Animal Kingdom, di Andrea Laszlo de Simone

Miglior sonoro: The Animal Kingdom

Miglior fotografia: The Animal Kingdom

Miglior montaggio: Anatomia di una caduta

Migliori costumi: The Animal Kingdom

Miglior scenografia: I tre moschettieri (Parte 1: D’Artagnan / Parte 2: Milady)

Miglior effetti visivi: The Animal Kingdom

Miglior cortometraggio: L’attente

Miglior film d’animazione: Linda e il pollo

Miglior documentario: Les filles d’Olfa

Miglior cortometraggio d’animazione: Été 96′

Miglior cortometraggio documentario: La mécanique des fluides

Miglior opera prima: Chien de la casse, di Jean-Baptiste Ourand

Miglior film straniero: La natura dell’amore

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE SCRIVERE E PRESENTARE UN DOCUMENTARIO, DAL 22 APRILE

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative


    Array