Come un tuono

Come un tuono

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Titolo originale: The Place Beyond the Pines
Interpreti: Ryan Gosling, Bradley Cooper, Eva Mendes, Rose Byrne, Ray Liotta, Dane DeHaan, Ben Mendelsohn, Bruce Greenwood, Harris Yulin, Emory Cohen
Origine: USA, 2012
Distribuzione: Lucky Red

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
Durata: 140'

Luke (Ryan Gosling – Le idi di marzo, Drive) è un fenomenale motociclista dal passato misterioso che sbarca il lunario come stuntman in uno show itinerante in giro per gli Stati Uniti. Quando scopre di essere padre di un bambino, nato dalla relazione con la cameriera Romina (Eva Mendes –  Holy Motors, Il cattivo tenente), Luke è pronto a tutto per garantirgli il sostentamento, fino a intraprendere la carriera di rapinatore di banche. Sulla sua strada troverà però il poliziotto Avery Cross (Bradley Cooper – Il lato positivo, Una notte da leoni), matricola decisa a fare carriera.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

Dopo l'invisibile Brother Tied (1998) e l'apprezzato Blue Valentine (2010, ma uscito in Italia solo poche settimane fa), Come un tuono è il terzo lungometraggio di finzione per Derek Cianfrance, autore anche di numerosi corti e documentari. Il titolo originale, The Place Beyond the Pines, si deve alla cittadina di Schenectady in cui si svolge l'azione: in lingua Iroquois, Schenectady – che poi è il luogo in cui è cresciuta la moglie di Cianfrance – significa per l'appunto "luogo al di là dei pini". Nei quasi cinquanta giorni di riprese sono stati usati come set molti luoghi reali, come la locale stazione di polizia, l'ospedale, le banche e la scuola, e reclutati come "attori" oltre cinquecento tra veri poliziotti, medici, giudici, infermieri, impiegati e dirigenti di banca. L'obiettivo del regista era di ottenere il massimo del realismo. Allo stesso scopo ha assunto come speciale "consulente" un ragazzo, che era appena uscito di prigione per aver derubato una mezza dozzina di banche di Schenectady, e ha imposto a Gosling di prendere lezioni di guida in moto da Rick Miller, uno dei più importanti stuntmen di Hollywood.

La sceneggiatura è stata scritta in prima battuta da Ben Coccio, mentre Cianfrance lavorava a Blue Valentine, ed è stata poi limata e resa più concisa da Darius Marder. La fotografia è di Sean Bobbitt, abituale collaboratore di Steve McQueen. Il montaggio, curato da Jim Helton e Ron Patane, ha richiesto un lavoro mastodontico, a fronte di quattrocento ore di girato. La colonna sonora è stata composta da Mike Patton, da sempre idolo di Cianfrance, ma ospita anche brani di Ennio Morricone, Arvo Pärt e Bruce Springsteen.

(A.A.)

 

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"