Il documentario del montatore Simone Manetti al Newport Beach Film Festival

Esordisce il 24 aprile al Newport Beach Film Festival il primo lungometraggio documentario di Simone Manetti, montatore livornese (La prima cosa bella, Tatanka, Mozzarella stories, I più grandi di tutti, 1992), dopo l’esperienza nella regia del corto A new family nel 2014.

Goodbye Darling, I’m Off to Fight segue il ritorno sul ring di Chantal Ughi, che prima di essere diventata campione del Mondo di Muay Thai in Thailandia, aveva già vissuto tre vite da modella in Giappone, attrice in Italia, e musicista underground a New York. Il racconto del viaggio e della preparazione di Chantal per l’incontro in cui tenta di riguadagnare il titolo di fronte alla famiglia reale tailandese diventa una maniera per Manetti di esplorare il passato e l’animo più intimo della donna: un ritratto di forza e autodeterminazione.
“Dedico questo film a tutte le donne che hanno sofferto violenza o abusi”, dice Chantal Ughi. “Il messaggio è che esiste la maniera per reagire, liberarsi, rinascere dalle ceneri, anche se non si tratta di un viaggio breve.”

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Goodbye Darling, I’m Off To Fight TRAILER from Simone Mogliè on Vimeo.

Un commento

  • Enjoyed examining this, very good stuff, thankyou . While thou livest keep a good tongue in thy head. by William Shakespeare. dagfkcbkecgcdfgg