E' morto Paul Walker

Nell'era dei social network anche le notizie tragiche ci arrivano da lì. E' infatti sulla pagina ufficiale dell'attore americano Paul Walker che, ore fa, è comparso questo drammatico post:

Paul Walker Facebook

"È con il cuore a pezzi che dobbiamo confermare la notizia che Paul Walker è morto in un tragico incidente stradale", annuncia il post agli oltre 7 milioni di likers di Walker, che spiega come il 40enne attore americano ha trovato la morte sulla macchina di un amico, come passeggero, la cui Porsche rossa si è schiantata contro un palo della luce e un albero per poi essere avvolta dalle fiamme.

 

Paul WalkerPaul Walker era noto soprattutto per essere, con Vin Diesel, uno dei protagonisti del film di successo Fast and Furious. Ma Walker era noto anche per la sua attività benefica, tra le quali si ricorda quella del 2010 quando si recò in Cile dopo il terremoto per offrire il suo aiuto alle popolazioni colpite, come anche ad Haiti, nello stesso anno, con la sua Associazione Reach Out Worldwide.

 

In questo periodo stava lavorando proprio al settimo episodio della serie Fast and Furious, ma va ricordato che nella sua carriera ha interpretato film anche per Clint Eastwood, Flags of Our Fathers, nel 2006, Chazz Palminteri, Un amore sotto l'albero (2004), Frank Marshal, 8 amici da salvare (2006), Richard Donner, Timeline – Ai confini del tempo (2003).

 

Un commento