IL CINEMA DI TERRENCE MALICK

UNANSWERED QUESTIONS
IL CINEMA DI TERRENCE MALICK
in collaborazione con Andrea Fornasiero
 
Con soli quattro film ormai a trentacinque anni dall’esordio, Terrence Malick ha lasciato un segno nella storia del cinema. Il riservato regista esordisce con Badlands (La rabbia giovane), negli anni Settanta, quelli di Coppola, Spielberg, Lucas e Scorsese. Nel 1978 realizza poi I giorni del cielo, quindi, dopo vent’anni di silenzio, arriva il boato della guerra in La sottile linea rossa. Il mondo del cinema saluta con entusiasmo il suo ritorno, ma il film successivo divide gli appassionati. The new world, sullo spirito originario delle Americhe e sulla loro colonizzazione, è la fedele restituzione di un tempo perduto.  Quello di Malick è un percorso sempre sull’onda del progresso tecnico, per restituire fedelmente ai sensi sia la serenità di arcadie remote, sia la brutalità dei conflitti bellici e di classe. Il suo cinema si muove di frequente ai confini dell’estetizzazione, cui sfugge attraverso il dinamismo di un montaggio via via più fluido, dove anche le pause abbondano di movimento e dove, alla luce dorata precedente il tramonto, si tende progressivamente a preferire una luminosità diffusa e morbida, che spenga contrasti e chiaroscuri e lasci emergere l’aura delle cose e delle persone. Come fanno le sue voci narranti: a volte diaristiche, a volte poetiche, spesso frammentarie e quindi interrogative, espressioni delle domande di un’umanità che, di film in film, tende sempre di più all’universale.
 
Programma
 
15 gennaio ore 21.30
BADLANDS
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
presentazione del libro:"Terrence Malick, cinema tra classicità e modernità di Andrea Fornasiero e proiezione del film "BADLANDS" di Terrence Malick
 
22 gennaio ore 21.30
DAYS OF HEAVEN
presentano Domenico De Monte e Luca Burinato
 
29 gennaio ore 21.30
Spezzoni dal film "LA SOTTILE LINEA ROSSA" e commento critico a cura di Domenico De Monte e Luca Burinato
 
05 febbraio ore 21.30
THE NEW WORLD
Presenta Andrea Fornasiero
 
 
Ingresso        2 euro (con tessera associativa)
 
Sede             associazione culturale La Scheggia
                   Via Dolomiti 11, 20127 Milano, MM1 Turro
                   www.lascheggia.org; info@lascheggia.org
 
A cura di       Domenico De Monte e Luca Burinato ( La Scheggia ) e con la collaborazione di Andrea Fornasiero autore del libro “Terrene Malick: cinema tra classicità e modernità”