#Locarno72 – Magari di Ginevra Elkann è il film d’apertura

Magari di Ginevra Elkann apre la 72esima edizione del Festival di Locarno, la notte del 7 agosto, e Tabi no Owari Sekai no Hajimari di Kiyoshi Kurosawa è il film di chiusura, il 17 agosto.

Alba Rohrwacher e Riccardo Scamarcio sono i volti di Magari, opera prima della regista italiana che forte dell’esperienza da produttrice ha deciso di muovere il passo verso la macchina da presa. Una storia di famiglia italiana, di inizio anni ’90: tre fratelli, un divorzio, un’infanzia.

Per Kurosawa quello di questa estate sarà invece un ritorno; il cineasta giapponese infatti fu a Locarno nel 2013, protagonista del Concorso internazionale con Real.