Marilyn per sempre

Dovrebbero partire a giugno prossimo le riprese di My Week With Marilyn, biopic su Marilyn Monroe tratto dal libro di memorie di Colin Clark che nel lontano 1957 teneva compagnia alla diva, e a suo marito Arthur Miller, sul set britannico de Il principe e la ballerina, diretto e interpretato da Laurence Olivier. A dirigere il film sarà Simon Curtis, produttore esecutivo di Edoardo II e Mrs. Dalloway, nonché della miniserie TV in 5 parti dal titolo Five Days, mentre a rivestire i panni della mitica attrice sarà Michelle Williams, che, oltre ad essere stata la Jen Lindley nella serie TV Dawson’s Creek, ha recitato al fianco di Heath Ledger (Il cavaliere oscuro, Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo) ne I segreti di Brokeback Mountain di Ang Lee, guadagnandosi una nomination agli Oscar come attrice non protagonista, in Io non sono qui di Todd Haynes e in Sex List – Omicidio a tre di Marcel Langenegger. In attesa che ridia corpo a Marilyn rivedremo di nuovo la Williams sugli schermi a marzo nel nuovo film di Martin Scorsese Shutter Island e poi ancora a settembre in Blue Valentine al fianco di Ryan Gosling (Lars e una ragazza tutta sua, Il caso Thomas Crawford).

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------