Mondovisioni, i documentari di Internazionale on demand

Mondovisioni, la rassegna di film documentari organizzata dal settimanale Internazionale, si sposta online. Otto documentari saranno dunque disponibili on demand

Mondovisioni è il tour dei migliori film su attualità, informazione e diritti umani, organizzato dal settimanale Internazionale con la collaborazione di CineAgenzia, che porta in Italia il meglio del documentario di inchiesta dai festival di tutto il mondo e che tradizionalmente debutta ogni inizio autunno durante Internazionale a Ferrara, raggiungendo a ogni edizione nei mesi successivi oltre 30 città da nord a sud, per più di 200 proiezioni all’anno.

Purtroppo, la seconda parte del tour, prevista per la primavera e l’estate, ha subito le conseguenze del lockdown e non ha potuto vedere la luce.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Per questo motivo, Mondovisioni si sposta online, e tutti i documentari saranno disponibili per il noleggio on demand sul sito di Internazionale al costo di 4 euro l’uno. Ogni noleggio darà la possibilità di vedere il film per 48 ore.

Mondovisioni racconta il mondo che ci circonda attraverso documentari di straordinaria attualità.

Tra i titoli disponibili per Mondovisioni on demand ci sono Prey di Matt Gallagher, sulla questione degli abusi sessuali sui minori nella Chiesa, a partire da un clamoroso caso in Canada; Sakawa di Ben Asamoah, sguardo senza moralismi dietro le quinte delle truffe online grazie alle quali sopravvivono i giovani ghanesi; Leftover Women di Hilla Medalia e Shosh Shlam, toccante ritratto di tre giovani cinesi alle prese con gli sprezzanti giudizi di famiglie e società sulle donne non sposate; il pluripremiato Midnight Traveler di Hassan Fazili, coinvolgente e commovente cronaca in prima persona dell’odissea di una famiglia in fuga dall’Afghanistan all’Europa; il sempre attuale Mission Lifeline di Markus Weinberg, che porta lo spettatore a bordo della nave di una ONG tedesca impegnata nei salvataggi nel canale di Sicilia, e tra i manifestanti che in Germania gridano “Lasciateli annegare”; e infine XY Chelsea di Tim Travers Hawkins, che ripercorre con formidabile intimità la parabola di Chelsea Manning, dalle rivelazioni di Wikileaks alla sua transizione di genere, fino all’impegno in politica.

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7