Regina Pessoa al Bergamo Film Meeting 2011


Regina Pessoa, oggi una delle figure più rappresentative del nuovo cinema d’animazione mondiale è protagonista della rassegna monografica ospitata dalla ventinovesima edizione del Bergamo Film Meeting

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

 

Se rimosso, visibile anche qui (senza sottotitoli).

 

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

 

Sino al 20 marzo 2011 è in corso la ventinovesima edizione del Bergamo Film Meeting e – tra le tante proposte in un programma davvero ricco e interessante – abbiamo pensato di segnalarvi l'omaggio a Regina Pessoa, oggi una delle figure più rappresentative del nuovo cinema d’animazione mondiale e protagonista della rassegna monografica del festival.

 


A noiteIl suo primo lavoro, A Noite (La notte, 1999), vince numerosi premi in tutta Europa. Creato con la tecnica dell’incisione e della pittura su lastre di gesso – che richiede tempi di realizzazione lunghissimi, anche solo per pochi minuti di film – è un’opera al tempo stesso poetica e minuziosa, che racconta le paure, le ombre e i silenzi notturni di una bambina.
Sei anni dopo, termina História Tragica com Final Feliz (Storia tragica con finale felice, 2005) che vince, tra gli altri, il prestigioso Annecy Cristal per il miglior cortometraggio agli Annecy Awards 2006. Caratterizzato da un disegno duro, definito da dense linee nere, il film ci trasporta nuovamente nella storia, dolce, di una bambina, il cui cuore batte troppo forte.


A Bergamo, la Pessoa presenterà in anteprima un estratto della sua ultima fatica, ancora in fase di lavorazione, Kali, o Pequeno Vampiro (Kalì, il piccolo vampiro). Le proiezioni comprenderanno sia le regie sia le opere di cui l'artista ha realizzato le animazioni.

 

Qui è possibile vedere un breve filmato in cui la Pessoa presenta il suo metodo di lavoro e qui piccoli estratti da História Tragica com Final Feliz, A Noite e Clandestino (Stowaway) di Abi Feijó (con cui lavora regolarmente), animazione di Abi Feijó e Regina Pessoa.

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8