Sharknado, il film più trash del 2013

In gara con i capolavori di Ed Wood come film più brutto di sempre

Sharknado

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
In Sharknado c’è un tornado in mare che fa volare squali incattiviti, i quali ripiombano su cittadini americani nel panico. Molti muoiono, divorati dalle mascelle dei pesci volanti creati da una malferma tecnologia in cg. Molti ma non tutti. L’eroe del film è Ian Ziering, lo Steve di Beverly Hills 90210 e la bella è Tara Reid di American Pie. Nel trailer Steve taglia con una motosega uno squalo volante e sul web, in particolare su Twitter, impazza il tormentone di quello che è preannunciato come il fil più brutto del 2013 e di sempre. (r.m.)

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative