“Ties that Bind”: Il cinema tra Asia ed Europa

La città di Udine ospiterà in primavera la sesta edizione del workshop “Ties that Bind” rivolto a dieci produttori asiatici ed europei, in collaborazione con il Fondo per l'Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, Eave, Udine Far East Film Festival e Busan International Film Festival / Asian Market Project, nel contesto del Far East Film Festival. Un incontro importante, Sostenuto da Asef (Asia-Europe Foundation), riservato ai produttori cinematografici provenienti dai due continenti, che avranno l’opportunità di lavorare con i professionisti del settore per portare avanti progetti di lungometraggi già in fase di sviluppo. Con lo scopo di approfondire tematiche quali: lo sviluppo di copioni, la co-produzione tra Asia ed Europa, il finanziamento nei due continenti, marketing, promozione e gli aspetti legali della co-produzione, i partecipanti si dedicheranno a progetti corali ed individuali, istaurando rapporti di partnership per produzioni internazionali a lungo termine. Il workshop prevede una seconda fase che si terrà ad ottobre 2014 durante il Busan International Film Festival (2 – 11 ottobre 2014) in Corea del Sud, con il probabile sostegno di Creative Europe ancora da confermare. Grazie a questo incontro ogni partecipante entrerà a stretto contatto con i maggiori finanziatori asiatici ed europei, agenti di vendita e potenziali co-produttori presenti all'Asian Project Market.

(s.p.)