Tommy Lee Jones dirigerà il remake di Cowboys

Il grande classico del western con John Wayne 

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Premio Oscar nel 1994 per Il fuggitivo, e ad oggi regista cinematografico con alle spalle l'apprezzato Le tre sepolture del 2005, Tommy Lee Jones torna dietro alla macchina da presa, stavolta per girare il remake di un grande classico del cinema western,Cowboys, film del 1972 diretto da Mark Rydell.

Tratto da un romanzo di William Dale Jennings, la pellicola racconta la storia di Will Anderson, interpretato da John Wayne, proprietario di una fattoria, solo e scontroso, che è costretto ad assoldare undici ragazzini per accompagnarlo a vendere il bestiame. Ma il viaggio intrapreso si trasforma presto in un'epica lotta per la salvezza del gruppo e della mandria.

La Warner Bros produsse una serie tv, dal titolo Giovani Cowboys, ispirata al film, due anni dopo la sua uscita, visto il grande successo che aveva ottenuto. 

Ora, a 41 anni di distanza, Tommy Lee Jones si prepara a rimettere mano alla fortunata pellicola. 

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

A produrre il progetto sarà Donald De Line, mentre ancora non è noto se l'attore ritaglierà per se uno spazio all'interno del film.

(d.f.)

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------