Ultimo film per Ken Loach?

Ken Loach è di nuovo sul set, ma probabilmente, stando a quanto detto dalla sua storica produttrice, Rebecca O'Brien, sarà il suo ultimo film di finzione.

Il 77enne regista, Palma d'oro alla 59a edizione del Festival di Cannes nel 2006 per il Vento che accarezza l'erba, potrebbe dirigire d'ora in poi solo documentari, seguendo il filone del suo ultimo lavoro, Spirit of '45.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Scritto dall'autore di sempre, Paul Laverty, la nuova pellicola s'intitola Jimmy's hall ed è attesa per il 2014. Il set è in Irlanda ed è la storia di Jimmy Gralton, che tra gli anni '20 e '30 costruì, nella campagna irlandese, una sala da ballo. La narrazione segue gli eventi che accaddero al ritorno di Jimmy, dopo ben 10 anni a New York, e alla riapertura della sala, inaugurata nel 1921. 

In mezzo, la poltica: Gralton è stato attivista politco, membro del partito comunista e fu l'unico deportato dall'Irlanda. Emigrato nel 1909, prese la cittadinanza americana e, tornato nel paese natio, aprì una sala da ballo che sarebbe diventata sede di partito. Erano gli anni del "red scare", la paura rossa,  anche in Irlanda e, in piena repressione anticomunista, fu arrestato  e deportato nel 1933. (d.f.)

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------