Zero Dark Thirty

di Kathryn Bigelow

Zero Dark Thirty

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

Titolo originale: Id.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Interpreti: Jessica Chastain, Jason Clarke, Joel Edgerton, James Gandolfini, Jennifer Ehle, Mark Strong, Kyle Chandler, Stephen Dillane, Reda Kateb, Chris Pratt, Mark Valley, Mark Duplass, Harold Perrineau, John Barrowman

Origine: USA, 2012

Distribuzione: Universal Pictures

Duarata: 157'

Il nuovo film di Kathryn Bigelow, che torna a collaborare con lo sceneggiatore/giornalista Mark Boal dopo il successo di The Hurt Locker, narra la caccia lunga dieci anni a Osama Bin-Laden, dagli attacchi dell'11 settembre alla sua cattura e morte nel maggio 2011 per mano dei Navy SEALs. Nel 2003, il giovane agente della CIA Maya Jessica Chastain (Tar, Lawless, Le paludi della morte, The Help, The Tree of Life, Il debito) ha trascorso tutta la sua breve carriera a dare la caccia a Bin Laden. Riassegnata all'ambasciata americana in Pakistan insieme al collega Dan (Jason Clarke – Lawless, Le paludi della morte, Trust, Wall Street – Il denaro non dorme mai, Nemico pubblico), Maya entra in contatto con un prigioniero, Ammar (Reda Kateb – Il profeta), il quale apre loro una pista per arrivare a Bin Laden. Tuttavia, dopo 9 anni di ricerche, quella pista sembra rivelarsi falsa e Maya deve allora cambiare la propria strategia.

Nel cast del film, il cui titolo originale è un'espressione usata dall'esercito per indicare i trenta minuti dopo la mezzanotte, anche Joel Edgerton (Wish You Were Here, La cosa, Warrior, Animal Kingdom, Spider), Mark Strong (La talpa, John Carter, Il principe del deserto, Lanterna verde, Un poliziotto da happy hour), Kyle Chandler (Argo, Super 8, Ultimatum alla Terra, The Kingdom, King Kong), Jennifer Ehle (Contagion, Le idi di marzo, I guardiani del destino, Il discorso del Re, Pride and Glory) e James Gandolfini (Cogan – Killing Them Softly, Welcome to the Rileys, Nel paese delle creature selvagge, In the Loop, I Soprano). Bigelow e Boal avevano iniziato a scrivere una sceneggiatura sulla battaglia di Tora Bora (dicembre 2001) prima della cattura di Bin Laden. Tuttavia, dopo l'evento, i due hanno riscritto la sceneggiatura e iniziato le riprese tra India e Pakistan subito dopo. Le musiche del film sono di Alexandre Desplat. Nonostante alcune polemiche riguardanti la posizione politica e il punto di vista sulla tortura che passano nel film, la pellicola è stata accolta con ottime critiche in America, vincendo anche un premio come Miglior Film per il New York Critics Circle, tra gli altri. Il film ha inoltre ricevuto 4 nomination ai Golden Globe, vincendone uno per Jessica Chastain come Miglior attrice, e 5 agli Oscar. Bigelow è nominata anche come miglior regista ai Directors Guild Award.

(E.S.)
 
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7