Zoe Kazan in “Max” di Lena Dunham

Max, la nuova serie di Lena Dunham per HBO, incentrata sul femminismo negli anni Sessanta, ha una nuova protagonista: Zoe Kazan, nota soprattutto per Ruby Sparks, di cui era sceneggiatrice e interprete.

L’attrice rimpiazza Lisa Joyce, che sarà impegnata in un’altra comedy HBO, Insecure, di cui il network ha appena commissionato una stagione.

Lena Dunham ritroverà in Max i produttori esecutivi con cui ha già lavorato in Girls, Jenni Konner, Ilene Landress e Murray Miller, che ha anche scritto la sceneggiatura.

Zoe Kazan sta recitando anche in un altro pilot HBO, The Deuce di David Simon ed è nei cinema americani con Our Brand Is Crisis di David Gordon Green. (f.p.)