21/11/2008 – Primo piano su Pupi Avati

Si conclude domani ad Assisi la XXVII edizione di "PRIMO PIANO SULL'AUTORE"  dedicato  quest'anno a Pupi Avati, che il 3 novembre ha compiuto 70 anni. La manifestazione diretta da Franco Mariotti (con la consulenza di Tullio Kezich) pone l'accento su quelle figure artistiche che contribuiscono in modo determinante alla realizzazione e alla riuscita di un film: produttori, registi, sceneggiatori, scenografi, compositori, costumisti e attori. È un'occasione di incontro tra autori, critici e pubblico.

La novità di quest'anno è una rassegna nella rassegna dedicata alle opere prime e seconde dei giovani autori italiani, dal titolo esplicativo "Il nuovo cinema italiano: la rivincita dei generi". Questa si propone di dare un'occasione alle opere prime e seconde dei giovani registi italiani e ad alcuni autori che trovano difficoltà a raggiungere il pubblico.

Oggi le proiezioni di Il cuore altrove di Pupi Avati (ore 9) per gli studenti delle scuole medie superiori; alle 18.00, nel palazzo del comune di Assisi, Pupi Avati incontra il pubblico in un meeting con registi, sceneggiatori e produttori.